Listino Supporto Partner Contatti 800 13.40.41

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
× Non sei ancora nostro cliente Sygma? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

Introduzione a Ticket

In questo breve tutorial vedremo le basi della sezione Ticket di Sygma

Dal Pannello di Sygma

 

sezione Main  

 

In alto, selezionate la voce Ticket vi si aprirà questa grafica:

 

 

Da questa singola schermata vi sarà possibile gestire tutti i Ticket dei vostri Clienti in maniera semplice ed immediata riuscendo così a gestirli al meglio senza mai smarrirne nemmeno uno.

Partendo dal pannello sulla sinistra, da qui potrete andare ad applicare dei filtri generici per visualizzare solamente un sottoinsieme di tutti i Ticket.

  • INBOX: Carica tutti i Ticket presenti, di tutte le categorie
  • MYTICKET: Tutti i Ticket assegnati a quello specifico account loggato
  • STATUS TICKET: In base agli stati da voi creati per i vostri Ticket (Open, Closed ecc) selezionandone uno vi compariranno tutti i Ticket attualmente in quello stato

Passando all’altro pannello subito a fianco, esso è un altro filtro, più specifico attraverso il quale potrete impostare diversi cami:

  • TEXT: Campo di testo nel quale potete inserire parole chiave per la ricerca
  • CUSTOMER: Selezionare Tutti i Ticket di un vostro particolare Cliente
  • OPERAOR: Selezionare tutti i Ticket assegnati ad un vostro particolare operatore
  • AREA: Selezionare i Ticket di una vostra Area Particolare
  • STATUS: Selezionare i Ticket in base al loro Status Attuale

IL resto della schermata è occupata dalla Lista dei Ticket (in base a filtri impostati) e vi sarà possibile selezionarli e vedere il loro contenuto nel riguardo subito sotto; in alto poi potrete andare a creare il vostro Ticket da inviare o esportare tutta la lista presente in un file esterno.

 

 

Da questo riquadro, invece, (immagine sottto) vi sarà possibile poter leggere il Ticket, vedere tutti dati relativi ad esso e tutto lo storico della conversazione avvenuta

 

 

Le Operazioni possibili sul Ticket sono:

Banner

  • CREATE ACTIVITY: Cliccandolo andrete a creare una attività sul Ticket stesso, con la quale potrete poi fatturare al vostro cliente, che potrà essere immediatamente impostata con tutti i valori dovuti e visibile dal menu delle Attività in caso di future modifiche
  • ADD NOTE: Andrete a creare una nota (messaggio con riquadro verde) che sarà solamente visibile da voi ed i vostri colleghi (utili per passarsi informazioni o notificare informazioni particolari che non devono essere viste dal Cliente)
  • REPLY: Andrete a creare la vostra risposta, sempre visibile nello storico della conversazione e che sarà possibile anche non pubblicare immediatamente ma tenere come bozza
  • TRASH: Manderete il Ticket nel cestino, dal quale potrà essere recuperato o definitivamente cancellato

Oltre questo potrete sempre andare a modificare le informazioni del Ticket: Customer, Area, Detail, Owner, Status.

Queste permette una facile gestione dei Ticket, perché se, ad esempio, uno in particolare deve essere passato ad un vostro collega, basterà modificare quel campo e automaticamente il vostro collega si ritroverà quel ticket nella sua coda personale; questo ragionamento vale anche per tutti gli altri campi, per cui nel caso unticket inviato all'assistenza viene ritenuto più adeguato per la vostra area commerciale basterà, anche in questo caso, modificare l'area di appartenenza.

In Conclusione, l’avere tutti i Ticket raggruppati in un'unica sezione e con la possibilità di catalogarli secondo diversi criteri, permette di poter perdere il minor tempo possibile, sapere sempre quali sono i Ticket da andare a considerare e e quali no senza creare confusioni inutili.

 

Nel prossimo Tutorial vedremo come creare un Ticket e tutte le operazioni possibili su di esso.

Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft