Contatta il reparto vendite 800 13.40.41 | Richiedi il Supporto Partner EN flag

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base

Come programmare i backup automatici

In aggiunta a quelli manuali, in Plesk è possibile organizzare dei backup automatici che iniziano senza l'intervento dell'utente; in questo modo è possibile conservare una versione del sito ed essere al riparo da eventuali perdite di dati a seguito di, ad esempio, attacco hacker o errore umano.

Andate in Websites & Domains > Backup Manager e scegliete Schedule: si aprirà la pagina di configurazione dei backup automatici.

Plesk - Backup automatici 1


La parte di Schedule contiene i parametri per la pianificazione: il backup può essere impostato con frequenza giornaliera, settimanale o mensile e si può scegliere il periodo di retention (ossia per quanto conservare ogni singolo backup).
Si può scegliere tra un backup completo ed uno differenziale (maggiori informazioni nell'articolo dedicato al backup manuale) -- in questo caso si imposta un backup completo di riferimento su base settimanale, mensile o annuale.

Infine, come nel caso del backup manuale, è possibile scegliere quali elementi da mettere sotto backup ( obbligatoriamente la configurazione del dominio, a scelta configurazione e contenuto email e file utente e database), inviare una email a backup completato e sospendere il sito temporaneamente (verrà restituito un errore 503, che si può configurare seguendo questa guida).

Plesk - Backup automatici 2 

Banner
Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft