Contatta il reparto vendite 800 13.40.41 | Richiedi il Supporto Partner

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
× Non sei ancora nostro cliente GfiLanGuard? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

Abilitazione dei criteri di controllo di protezione in GFI LanGuard

Una componente importante di qualsiasi piano di sicurezza è l'abilità di monitorare e controllare gli eventi che si verificano sulla rete in uso. I registri di eventi vengono consultati di frequente al fine di identificare le falle o i buchi di sicurezza. È di fondamentale importanza identificare i tentativi di violazione della sicurezza del sistema e impedirne il successo. All'interno di Windows, è possibile usare Criterio di gruppo per configurare un criterio di controllo avente lo scopo di tracciare le attività degli utenti o gli eventi del sistema all'interno di specifici registri.

Per tracciare i criteri di controllo di sistema, GFI LanGuard raccoglie le impostazioni dei criteri di controllo di protezione dai computer di destinazione e li inserisce nei risultati della scansione. Per accedere a più informazioni sui risultati, selezionare il sottonodo Criterio controllo di protezione .

Oltre ad acquisire informazioni sulle impostazioni correnti dei criteri di controllo, è possibile utilizzare anche GFI LanGuard per accedere e modificare le impostazioni dei criteri di controllo dei computer di destinazione. A tal fine:

1. Dopo aver scansionato un computer remoto, dal pannello Panoramica risultati di scansione , fare clic con il tasto destro del mouse sul relativo computer di destinazione e selezionare Attiva Controllo su > Computer in uso/computer selezionati/tutti i computer .

2. Selezionare/deselezionare i criteri di controllo a seconda della necessità e fare clic su Avanti per applicare le impostazioni della configurazione dei criteri di controllo al/ai computer di destinazione.

3. A questo punto, verrà visualizzata una finestra di dialogo che informa l'utente della riuscita o meno dell'applicazione delle impostazioni ai criteri di controllo. Per passare alla fase successiva, fare clic su Avanti . Per distribuire nuovamente le impostazioni nei computer dove non hanno avuto esito positivo, selezionare Indietro .

4. Per completare la configurazione, fare clic su Fine . Riavviare una scansione per aggiornare i risultati.

 

Banner

Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft