Listino Supporto Partner Contatti Lavora con noi

Prima configurazione

Completata l’installazione si avvia la console di gestione.



se si installa CompleteFTP su una macchina sulla quale c’è già installato un WEB Server o un servizio che gira sulla porta 80 o qualche altro servizio in ascolto sulle porte usate da CompliteFTP al’avvio verrà restituito un errore



diamo l’OK ed accediamo alla console, che subito ci informerà che possiamo creare subito un account utente o meno.



premiamo su Add user e ci comparirà la seguente schermata per l’aggiunta di un utente non-Windows



compiliamo i vari campi e andiamo al passaggio sucessivo



a questo punto ci troveremo una schermata che ci chiede la password, possiamo scegliere se farla autogenerare o crearne una noi.



selezioniamo la homedir del’utente



verifichiamo le informazioni e diamo Apply



Possiamo ora collegarci in FTP o mediante i vari protocolli, come indicatoci in figura

 

A questo punto abbiamo però il server in Offile pervia delle porte in uso, procediamo a cambiarle
Premiamo sul nome del sito, nel nostro caso il Default Site, e a sinistra compaiono le proprietà se non escono come in figura, dovreste torvare una linguatta con scritto proprietà premendola compaiono, basterà poi premere sulla “puntina” affinaco alla X per bloccare il riquadro



nel pannello proprietà del sito possiamo trovare le porte nella sezione Advanced HTTP setting, e modificare da 80 a quella che più preferiamo, nel nostro caso mettiamo 8021, sempre dai vari Advanced si possono modificare tutte le varie porte dei vari servizi.



premiamo in alto a sinistra Apply Change



aspettiamo qualche secondo e il server risulterà ora on-line






Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft