Contatta il reparto vendite 800 13.40.41 | Richiedi il Supporto Partner EN flag

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
× Non sei ancora nostro cliente KerioConnect? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

Kerio Outlook Connector Offline Edition problema di configurazione

Problema di configurazione del Kerio Outlook Connector Offline Edition dopo l’aggiornamento di Office 365 alle versioni 16.0.8431.2079 e 16.0.8431.2062

A causa dell’aggiornamento di Microsoft del pacchetto Office 365, non è più possibile selezionare l’opzione “Altro” durante la creazione di un account di posta.

Pertanto non è più possibile scegliere come tipologia di client per il collegamento il al server il Kerio Client.

Infatti creando un nuovo account di posta parte un wizard di configurazione in cui prima chiede di inserire l’indirizzo email che si desidera configurare

Scegliendo configurazione manuale si avvia la ricerca automatica del server

Banner

Non trovando il server con la procedura automatica, il wizard propone di scegliere il tipo di account, ma tra questi non è disponibile il Kerio Client.

In attesa di una soluzione ufficiale Kerio/Microsoft al problema, per configurare un nuovo account di posta Kerio, è sufficiente collegarsi dal pc su cui si vuole configurare l’account, alla webmail dell’utente:

Andare nella sezione in altro a destra relativa all’utente e selezionare “Integrazione con Windows”

Reinserire le credenziali di accesso della cassetta postale dell’utente da configurare

Selezionare “Scarica strumento di configurazione automatica” che scaricherà un file KOC_Profile_Config.cmd sul pc dell’utente di cui si vuole configurare la casella postale in outlook

Eseguire il file KOC_Profile_Config.cmd che creerà il nuovo profilo outlook.

All’avvio di Outlook verrà visualizzato un errore relativo alle credenziali di accesso

Cliccare si OK e inserire la password dell’account di posta

Completare la configurazione come da normale procedura di configurazione Kerio

Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft