Listino Supporto Partner Contatti
RocketWeb
Kerio Connect
General
Come configurare il messaggio fuori sede con il Client Kerio Connect Come personalizzare la firma delle email con il Client Kerio Connect Gestire i calendari con il Web Client di Kerio Connect Condividere messaggi Come gestire le deleghe nel Client Kerio Connect Inizializzare l’archivio certificati e importare un certificato personale con il Web Client Kerio Connect Come eseguire l’accesso in sicurezza con il protocollo HTTPS Come gestire i filtri email nel Client Kerio Connect Come gestire i contatti con il Client Kerio Connect Come gestire una whitelist spam con il Client Kerio Connect Come fare le chiamate con la funzione click-to-call con il Client Kerio Connect Registrazione e Installazione Kerio Connect Come capire che Il proprio Kerio Connect è stato compromesso e usato per spamming Abilitare l’interfaccia Grafica nel Kerio® Connect Virtual Appliance Soluzione di Archiviazione per Casella di posta con Kerio® Connect e Outlook Connector Come rinominare una casella di posta Configurare i DNS su Kerio® Connect VA Come configurare una casella IMAP su iPhone e Kerio® Connect 8 in modo corretto Configurare Entourage 2008 Eseguiamo un backup di Kerio® Connect VA con AhSay Kerio® Connect – VA: Correggere Warning Locale support for language it (it_IT.UTF8) is not installed on the system Configurazione Criteri di Accesso dell’Utente in Kerio® Connect Configurare Outlook 2013 con il KOFF Kerio Outlook Connector – Posizione dello store del KOFF e Debug Files Ricerche semplici con il client Kerio Connect Come abilitare le notifiche desktop con il Client Kerio Control

File Sharing - Knowledge Base

Creare una cartella virtuale in Serv-U 7.x

Le cartelle virtuali in Serv-U 7.x si possono creare a livello di:
Server
Dominio
Gruppo
Utente

La procedura è la stessa.

Ad esempio a livello utente
editate l’utente
tab percosi virtuali
premere il tasto aggiungi

In percorso fisico, dare il path di rete
in percorso virtuale bisogna dare il nome alla cartella che si vorrà avere.

Esempio
io ho un utente che accedere alla cartella d:\siti
e voglio che acceda alla cartella coretech posta su secondo server.

in percorso fisico metterò il nome della share: \\nomeserver\coretech
e in percorso virtuale metterò la sua cartella di accesso seguito dal nome che voglio visualizzi:
d:\siti\coretech-share

a questo punto do il salva sia alla creazione della cartella virtuale sia alla modifica dell’utente.

ATTENZIONE
E’ molto importante che il percorso virtuale sia posto in una cartella ACCESSIBILE dall’utente, che questa sia la sua home, o una sottocartella.

Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft