Listino Supporto Partner Contatti Lavora con noi
RocketWeb
Kerio Connect
General
Come configurare il messaggio fuori sede con il Client Kerio Connect Come personalizzare la firma delle email con il Client Kerio Connect Gestire i calendari con il Web Client di Kerio Connect Condividere messaggi Come gestire le deleghe nel Client Kerio Connect Inizializzare l’archivio certificati e importare un certificato personale con il Web Client Kerio Connect Come eseguire l’accesso in sicurezza con il protocollo HTTPS Come gestire i filtri email nel Client Kerio Connect Come gestire i contatti con il Client Kerio Connect Come gestire una whitelist spam con il Client Kerio Connect Come fare le chiamate con la funzione click-to-call con il Client Kerio Connect Registrazione e Installazione Kerio Connect Come capire che Il proprio Kerio Connect è stato compromesso e usato per spamming Abilitare l’interfaccia Grafica nel Kerio® Connect Virtual Appliance Soluzione di Archiviazione per Casella di posta con Kerio® Connect e Outlook Connector Come rinominare una casella di posta Configurare i DNS su Kerio® Connect VA Come configurare una casella IMAP su iPhone e Kerio® Connect 8 in modo corretto Configurare Entourage 2008 Eseguiamo un backup di Kerio® Connect VA con AhSay Kerio® Connect – VA: Correggere Warning Locale support for language it (it_IT.UTF8) is not installed on the system Configurazione Criteri di Accesso dell’Utente in Kerio® Connect Configurare Outlook 2013 con il KOFF Kerio Outlook Connector – Posizione dello store del KOFF e Debug Files Ricerche semplici con il client Kerio Connect Come abilitare le notifiche desktop con il Client Kerio Control Public Folder visibili su Outlook configurato con ActiveSync Come Configurare account kerio su Outlook con ActiveSync Problema di configurazione del Kerio Outlook Connector Offline Edition

File Sharing - Knowledge Base

Come configurare i multidomini in Serv-U

Con la nuova versione di Serv-U è ora possibile configurare i multidomini usando lo stesso ip e le stesse porte, cosa che prima non era possibile fare e necessitava di più ip o di porte diverse.

La configurazione è abbastanza semplice.

Per prima cosa dobbiamo disporre più domini, nel nostro caso usere 2 domini:
intranet.coretech.it e intranet2.coretech.it
entrambi i domini puntano all’ip: 192.168.10.252
Colleghiamoci al’amministrazione di Serv-U.
il dominio intranet.coretech.it è già presente essendo quello creato all’installazione.



Premiamo il tasto “Nuovo Dominio”
comparirà così la procedura guidata di creazione del dominio.
Nel nome inseriamo il nome del nuovo dominio, nel nostro caso Intranet2.coretech.it



Premiamo avanti, nella schermata sucessiva laciamo tutto di default:



Premiamo ancora avanti
a questo punto ci chiede l’indirizzo IP, sperifichiamo l’indirizzo IP al quale deve rispondere
o nel nostro caso lasciamo vuoto che è su tutti gli ip:



Premiamo su fine.
Ci verrà ora richiesto di creare un utente, la procedura è uguale per la creazione degli utenti degli altri domini.




Nel caso serve un utente che gestisca il domini ovia web e quindi amministrativo, bisogna inserire nei diritti di accesso amministrazione del dominio.



A questo punto, nella schermata principale del nuovo dominio, sotto a dettagli dominio premiamo su: Manutenzione dei Virtual Host



a questo punto premiamo su Aggiunti, ed inseriamo l’ho al quale si collegheranno.

ATTENZIONE:
è molto importante che la connessione sia tramite web che tramite client FTP sia eseguita sul’host name che andremo ad inserire, in caso contrario Serv-U tenterà di autenticare l’utente sul domini primario.



diamo Salva.
La configurazione è ora terminata.

Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft