Listino Supporto Partner Contatti 800 13.40.41

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
× Non sei ancora nostro cliente 1Backup? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

1Backup Come creare un Pre-command e Post-command per effettuare backup su NAS

1Backup: Come creare un Pre-command e Post-command per effettuare backup su NAS

 

In questa guida troverete come fare il backup dei file su Nas, nel caso non fosse mappato l’origine dei file o non accessibile, di solito le credenziali di accesso a windows (utente) sono diverse da quelle di accesso al NAS.

Per fare in modo che 1backup abbia i permessi di accesso al NAS, dovremmo creare un file .bat utilizzando il comando net use oppure inserendo direttamente la riga di comando da Sygma.

Banner

Qui sotto potete trovare un esempio:

Pre-command

net use x: "\\SERVER\documenti" /USER:admin \password /PERSISTENT:NO

 

Infine se si necessita di togliere la mappatura del NAS, dovete utilizzare il post-command:

net use x /delete

Vediamo i due procedimenti:

Tramite Sygma:

Accedendo alla piattaforma Sygma, sotto i servizi “Cloud backup”, andiamo a selezionare l’agent.

Cliccando su Backupset --> edit

Troveremo questa finestra, qui possiamo inserire direttamente la riga di comando senza creare il file bat.

Una volta creato applichiamo le modifiche ed abbiamo terminato.

Tramite client:

Accedere a 1backup installato sul client, selezionare backup impostati:

E selezionare il backupset desiderato:

E infine inserire nelle opzioni Strumento di riga comando i file bat specificando l’origine del file oppure inserire direttamente il comando senza creare il file .bat.

Una volta fatto salviamo le modifiche e abbiamo terminato la procedura.

 

 

 

 

 

 

 

Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft