Contatta il reparto vendite 800 13.40.41 | Richiedi il Supporto Partner EN flag

Articoli

Icona delle News




Cryptolocker: il Riscatto!

Sarete sicuramente a conoscenza che è ripreso l'attacco del virus che crypta i dati dei computer, Cryptolocker e le sue varianti. Sarebbe più corretto dire che dalla sua comparsa (verso fine 2013) la propagazione non si è mai fermata.

12/02/15 News

Cryptolocker: il Riscatto!

È in atto un attacco su vasta scala, da parte di hackers che tramite internet infettano i computer e le reti, con un virus che crypta i files.

Purtroppo avere l'antivirus aggiornato non assicura al 100% che si possa essere immuni all'attacco.

Cosa succede se si prende il virus?

Tutti i file del computer ma anche i file della rete possono essere resi illeggibili; cryptati.

Se i documenti, foto, filmati, database e ogni altro tipo di files, viene cryptato, l'unico modo per poter tornare ad aprire i files è quello di conoscere la chiave di decryptazione.

Senza tale chiave (come una password) non è più possibile leggere i files, che diventano quindi inutilizzabili.
L'antivirus non può magicamente ripristinare un file cryptato!

E dopo l'infezione?

Dopo l'infezione gli hacker chiedono un riscatto (in bitcoin) per ritornare in possesso dei propri dati. In alcuni casi questi hacker danno prova di avere la chiave di decryptazione mostrandovi alcuni documenti decryptati.

Però anche se si paga il riscatto che può variare da 500 euro a migliaia di euro...non è detto che poi mantengano la parola, perchè si svolge tutto per via telematica e le regole le dettano gli hackers...sono loro che hanno il coltello dalla parte del manico.

Banner

Cosa fare per prevenire?

Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft