Listino Supporto Partner Contatti 800 13.40.41

Articoli

Icona delle News


Mailstore il prodotto leader nell'archiviazione della posta elettronica

25/11/16 CoreTech,CoreTech Blog

×Non sei ancora nostro cliente MailStore? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

MailStore è un prodotto leader nell'archiviazione della posta elettronica ed è ormai molto conosciuto sia dagli amministratori di rete che usano Microsoft Exchange che da coloro che usano server di posta come Kerio Connect, SmarterMail, MDaemon, IceWarp. 

mailstore logo

C'è da ricordare che oltre a funzionare con i server di posta, MailStore può tranquillamente lavorare anche solo lato client di posta elettronica. Ovvero mailstore client può essere installato come plug-in di Outlook al fine di fare l'archiviazione automatica della posta direttamente dai client.

Infine è possibile utilizzare MailStore per archiviare la posta di chi usa servizi cloud come Office 365 o Google Apps. Quello che pochi sanno è che mailstore server non è un prodotto che si può usare in ambiente cloud come servizio.

Detto in altri termini la licenza MailStore Server non può essere utilizzata per erogare servizi di archiviazione della posta ai propri clienti (tale uso rappresenta una violazione della licenza).

La crescente richiesta di servizi cloud per l'archiviazione della posta elettronica ha portato l'azienda produttrice di MailStore server alla realizzazione di MailStore SPE (Service Provider Edition).

CoreTech, con l'obiettivo di arricchire l'offerta 1Backup è stato uno dei primi provider in assoluto ad adottare MailStore SPE quando ancora era una beta.

All'offerta di Backup remoto in cloud di 1Backup si è quindi aggiunto il servizio MailArchive (powered by MailStore).

MailArchive sfrutta un architettura di server cloud in cluster, con storage replicati ed è gestibile interamente via web, grazie ad una console di amministrazione pari a quella disponibile su MailStore Server.

 

 

Il sistema lato provider è però più complesso di quanto presente nelle installazioni on premises, ma questo argomento esula dal presente articolo.

E' importante invece sottolineare che le funzionalità lato utente e amministrazione, tra MailArchive e MailStore Server sono paritetiche, ma con diversi vantaggi a favore della versione cloud offerta da MailArchive.

 

1° Nessun server

Per utilizzare MailArchive non è necessario avere nessun server aggiuntivo in azienda. Se si dispone di un server di posta di cui si vuole fare l'archiviazione delle mailbox, basta configurare su MailArchive i parametri del server di posta e l'utente con i necessari privilegi e MailArchive procederà in automatico all'archiviazione delle caselle.

 

2° Storage senza problemi 

Lo spazio storage di archiviazione non è più un problema! L'offerta MailArchive consente di scegliere lo spazio di cui si ha bisogno e si paga solo per quello. In qualsiasi momento lo spazio di archiviazione può essere incrementato.

 

3° Backup

Tutta la posta archiviata da MailArchive è sottoposta a backup.

 

4° Nessun numero minimo di utenti

MailArchive si può usare anche con una singola casella di posta. Quindi non c'è un numero minimo di mailbox come per la versione MailStore server (che parte da 5 utenti).

 

5° Console unica di gestione

Con MailArchive è possibile gestire più clienti da un unica console, semplificando notevolmente la gestione.

 

Quanto costa Mailarchive?

MailArchive è un'offerta che prevede 3 componenti di costo.

  • Dominio di archiviazione o istanza: Ogni cliente ha una propria istanza di archiviazione, cioè uno spazio riservato in cui confluiscono tutte le caselle da archiviare. Ogni istanza è necessaria per isolare clienti diversi.

  • Utenti/Mailbox: è possibile partire da 1 casella e non ci sono limiti sul numero massimo di mailbox, che possono essere aggiunte in qualsiasi momento.

  • Spazio Storage: è lo spazio di archiviazione globale che si può assegnare ad un istanza di archiviazione. Si può partire da 1GB e non ci sono limiti per la dimensione massima.

 

Ora vediamo come si presenta MailArchive.

MailArchive offre diverse possibilità:

  • Accesso alla posta archiviata, può essere effettuato in modalità differenti, via web browser, tramite il client MailStore, utilizzando il plug-in di Outlook e tramite Mobile.

  • Archiviazione delle proprie mail attraverso Task appositi che sono salvati come profili, che possono essere eseguiti manualmente o pianificati. 

  • Salvataggio degli archivi nei profilo di uno specifico account creato ad hoc o nel rispettivo utente caricato dal directory service.

  • Creazione manuale degli Utenti o sincronizzate da Active Directory o da un generico LDAP server (per ognuno di essi possono essere impostate differenti regole per abilitare funzionalità aggiuntive). 

  • Configurazione di opzioni come politiche di retention e conservazione legale in funzione delle conformità aziendali da rispettare. 

  • Utilizzo di supporti differenti, permettendone quindi l'uso anche in situazioni scomode.


Client

MailArchive Client è un applicazione Windows che può essere installato su un numero qualsiasi di computer degli utenti (a seconda della licenza acquistata). Di tutte le opzioni per l’accesso all’archivio, MailArchive client fornisce la più vasta gamma di funzioni: non solo gli utenti possono sfogliare e visualizzare i loro messaggi di posta elettronica, ma, a seconda dei privilegi a loro assegnati, impostare ed eseguire l’archiviazione e l’esportazione delle email.

Per utilizzare il client è necessario aprire una connessione http digitando la seguente URL:

https://nome_mailarchive_server/nome_istanza

Dopo essersi connessi è necessario autenticarsi con le proprie credenziali.

OutLook Plug In

Questa funzionalità potrà essere utilizzata solamente installando il Plugin di MailArchive sul proprio cliente Outlook. Alla prima esecuzione sarà poi necessario utilizzare le stesse credenziali.

L’add-in permette la visualizzazione e la ricerca full-text delle email archiviate. 

MailArchive Web Access

Si può accedere al prorpio archivio anche tramite un qualsiasi browser Internet. Questo ha il vantaggio che nessun software aggiuntivo deve essere installato sulle macchine degli utenti. Oltre alla navigazione e la visualizzazione di e-mail, l’accesso web offre anche l’accesso attraverso la struttura di cartelle e le funzioni per il ripristino di messaggi di posta elettronica dall’archivio.

Client Posta Differenti

MailArchive Server fornisce un server IMAP integrato, che offre l’accesso in read-only all’archivio, a tutti i client di posta capaci di connessioni IMAP. Questa funzionalità è ottimale soprattutto per i client di posta alternativi come Mozilla Thunderbird o per i sistemi operativi come ad esempio, MacOS o Linux, nonché per piattaforme mobili come Android, iPhone o Symbian; questo risulta essere un modo efficace e molto conveniente di accedere all’archivio.

Mobile

Con MailArchive mobile Web Access è possibile accedere all’archivio MailStore indipendentemente dalla vostra posizione utilizzando uno smartphone. Oltre a navigare la struttura di cartelle e la visualizzazione di email archiviate, l’accesso web mobile consente anche la ricerca nell’archivio. Questa è giusto una breve presentazione dei servizi forniti da MailArchive, nel caso cerchiate informazioni più precise o volete provare il software stesso, non esitate a contattarci!

 


Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft