Contatta il reparto vendite 800 13.40.41 | Richiedi il Supporto Partner EN flag

Articoli

Icona delle News




Cos'è l'attacco RUDY

attacco RUDY

12/03/21 CoreTech Blog

RUDY (RU-Dead Yet) è uno strumento di attacco denial-of-service. A differenza della maggior parte degli strumenti di attacco DoS e DDoS, lo strumento di attacco RUDY utilizza il livello 7 (è un attacco a livello di applicazione).

La tecnica di attacco dello strumento RUDY è molto simile all'attacco Slowloris . Utilizza un traffico di attacco lento e il suo scopo non è quello di inondare il server web, ma di esaurire il numero di connessioni rendendo impossibile agli utenti legittimi stabilire connessioni.

Come funziona il RUDY Attacco lavoro

  1. L'attaccante punta lo strumento di attacco RUDY a un URL.
  2. Lo strumento avvia la scansione del sito Web o dell'applicazione Web finché non trova i campi del modulo.
  3. Lo strumento crea quindi una richiesta HTTP POST con l'intestazione HTTP della lunghezzadel contenuto impostata su un valore molto grande.
  4. Lo strumento avvia l'invio del modulo ma invia i dati del modulo a una velocità molto bassa. Divide i dati in numerosi piccoli pacchetti e li invia pochi secondi uno dopo l'altro. Ciò consente allo strumento di mantenere la connessione aperta per un lungo periodo di tempo.
  5. Con molte istanze dello strumento che eseguono le stesse richieste HTTP lente, la tabella di connessione del server HTTP o altre risorse del server (a seconda dello stack tecnologico) vengono esaurite. Di conseguenza, il server non può più gestire il traffico legittimo.
  6. L'attacco può essere eseguito da un indirizzo IP o, per rendere più difficile la protezione, da diversi indirizzi IP come attacco di negazione del servizio distribuito.

Difendersi dall'attacco RUDY

La tipica protezione DDoS non funziona in modo altrettanto efficace nel caso di attacchi come RUDY o Slowloris come nel caso di tipi di attacco più semplici come il cannone ionico a orbita bassa . Gli invii di campi in formato lungo sono molto difficili da distinguere dalle connessioni Internet lente e legittime. Inoltre, metodi semplici come limitare il numero di richieste da un singolo IP non funzioneranno se l'attacco RUDY viene eseguito come un attacco denial-of-service distribuito.

Il metodo di mitigazione più efficace per gli attacchi di connessione lenta consiste nell'eliminare tutte le connessioni lente configurando attentamente il server Web e il sistema operativo per limitare i valori di timeout. Tuttavia, l'effetto collaterale di un tale approccio è che gli utenti legittimi con connessioni Internet lente potrebbero non essere in grado di utilizzare il sito Web o l'applicazione Web.

Un altro metodo efficace consiste nell'utilizzare un software meno suscettibile a tali attacchi DoS, ad esempio nginx. Se non puoi cambiare il server che stai utilizzando, puoi configurare un proxy inverso nginx per proteggere la tua applicazione web. È inoltre possibile utilizzare reti di distribuzione di contenuti cloud, in grado di gestire un gran numero di connessioni.

Banner

È RUDY. una vulnerabilità del Web?

I server Web sono suscettibili all'attacco RUDY non perché hanno qualche tipo di vulnerabilità. I server, in base alla progettazione, dovrebbero consentire connessioni lente perché ci sono utenti con velocità Internet basse.

Pertanto, sfortunatamente, non esistono scanner di vulnerabilità delle applicazioni Web che possono aiutarti a proteggere il tuo sito Web o applicazione Web da tali attacchi. Tuttavia, utilizzando software come Acunetix puoi eliminare molte altre vulnerabilità che possono essere utilizzate insieme a un attacco DoS per cercare di paralizzare le tue risorse web.


Articoli su Sicurezza

Come evitare attacchi alla supply chainPerché la maggior parte delle misure di sicurezza delle applicazioni fallisceVuoi che la tua sicurezza sia costruita su scuse?Cos'è SCA e perché ne hai bisognoLa scansione ad hoc non è sufficienteEsposizione dei dati sensibili: come si verificano le violazioniHai paura dei test di sicurezza nell'SDLC?Vantaggi di Web Asset DiscoveryStrumenti di scansione delle vulnerabilità: perché non open source?Protezione WAF - Ottieni il massimo dal tuo firewall per applicazioni webL'errore di comunicazione è al centro delle sfide di AppSecDebugger remoti come vettore di attaccoDAST è una parte essenziale di un programma completo per la sicurezza delle applicazioniCome difendersi dagli attacchi recenti su Microsoft Exchange5 principali vantaggi dei primi test di sicurezzaTecniche di attacco Denial-of-Service con avvelenamento della cacheQuali principali attacchi web possiamo aspettarci nella nuova top 10 di OWASP?Hack di SolarWindsPillole di Sicurezza | Episodio 38Pillole di Sicurezza | Episodio 37Perché gli sviluppatori evitano la sicurezza e cosa puoi fare al riguardoPillole di Sicurezza | Episodio 36Cos'è l'attacco RUDYCos'è la navigazione forzataCome gli scanner trovano le vulnerabilitàPillole di Sicurezza | Episodio 34Pillole di Sicurezza | Episodio 35Come eseguire il benchmark di uno scanner di vulnerabilità Web?Pillole di Sicurezza | Episodio 33Pillole di Sicurezza | Episodio 325 proposte di vendita comuni sulla sicurezza delle applicazioni web5 motivi per non fare affidamento sui programmi BountyPillole di Sicurezza | Episodio 315 motivi per cui la sicurezza web è importante quanto la sicurezza degli endpointPillole di Sicurezza | Episodio 305 motivi per cui la sicurezza web è importante per evitare il ransomwarePillole di Sicurezza | Episodio 293 motivi per cui DAST è il migliore per la sicurezza delle applicazioni WebPillole di Sicurezza | Episodio 28Pillole di Sicurezza | Episodio 27Pillole di Sicurezza | Episodio 24Pillole di Sicurezza | Episodio 25Pillole di Sicurezza | Episodio 21Pillole di Sicurezza | Episodio 22Pillole di Sicurezza | Episodio 20Pillole di Sicurezza | Episodio 17Il flag HttpOnly: protezione dei cookie da XSSPillole di Sicurezza | Episodio 16Il Bug Heartbleed – I vecchi Bug sono duri a morirePillole di Sicurezza | Episodio 15Pillole di Sicurezza | Episodio 14Pillole di Sicurezza | Episodio 13Pillole di Sicurezza | Episodio 12Pillole di Sicurezza | Episodio 11Pillole di Sicurezza | Episodio 10Sicurezza delle reti: gli hacker puntano CitrixCyber hacking: la Germania chiede l’intervento dell’UESicurezza informatica: Cisco rilascia aggiornamentiOcchio al cryptojacking: malware infiltrato in Docker HubSIGRed: bug di sistema in Windows Server scovato dopo 17 anniPillole di Sicurezza | Episodio 9Summit Live - Disponibili le registrazioni delle live di MonteleoneCriminalità informatica: Schmersal sventa un cyber-attaccoPillole di Sicurezza | Episodio 8Pillole di Sicurezza | Episodio 7Analisi pratica dei rischi per il SysAdmin, DevOps e Dev | Summit LivePillole di Sicurezza | Episodio 6Pillole di Sicurezza | Episodio 5Pillole di Sicurezza | Episodio 4Pillole di Sicurezza | Episodio 3Pillole di Sicurezza | Episodio 2Pillole di Sicurezza | Episodio 1Pillole di Sicurezza | Episodio 23
Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft