Contatta il reparto vendite 800 13.40.41 | Richiedi il Supporto Partner

Articoli

Icona delle News




Messaggistica aziendale: Slack accusa Microsoft

Sistemi di messaggistica aziendale: Slack accusa Microsoft di fare concorrenza sleale abusando della sua posizione dominante.

23/07/20 Debora Visconti Blog

NOTIZIE IN PILLOLE

23-07-2020

Molte imprese utilizzano un sistema di messaggistica aziendale come Slack oppure Microsoft Teams. I due rivali sono ai ferri corti. Infatti, l’impresa di Vancouver accusa il colosso di Redmond. Si rivolge alla Commissione Europea denunciando un presunto abuso di posizione dominante. Secondo la compagnia di Stewart Butterfield, che ha uffici operativi a San Francisco, New York e Dublino, l’integrazione tra il software di collaborazione della multinazionale fondata da Bill Gates e i suoi servizi cloud si configurerebbe come concorrenza sleale.

In amore e in guerra tutto è lecito. Ma non è detto. Così la multinazionale fondata da Stewart Butterfield, Slack Technology, si lancia all’attacco dell’immenso gigante dell’IT Microsoft. Infatti, secondo i manager dell’azienda che fornisce l’omonimo sistema di messaggistica aziendale, Microsoft avrebbe collegato la chat Teams alla suite 365. Dunque, manager e dipendenti che già si avvalgono dei servizi cloud Microsoft sono portati in automatico a usare anche Teams, tagliando fuori dal mercato Slack.

Banner

Un sistema di messaggistica aziendale non vale l’altro

Per Slack Technologies fa molta differenza che le imprese scelgano un sistema di messaggistica aziendale piuttosto che un altro. Così, richiede l’intervento della Commissione Europea per frenare le attività di Microsoft che potrebbero essere considerate come volte alla creazione di una sorta di monopolio.

Vuoi saperne di più? Vai in un lampo all’articolo


Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft