Listino Supporto Partner Contatti 800 13.40.41

Articoli

Icona delle News


RocketNewsletter: newsletter professionali alla portata di tutti

RocketNewsletter newsletter professionali alla portata di tutti

04/04/19 CoreTech Blog

×Non sei ancora nostro cliente RocketNewsletter? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

Costi competitivi e semplicità nell’utilizzo rendono RocketNewsletter, il nuovo sistema di email marketing di CoreTech, uno strumento di comunicazione davvero efficiente.

Grazie all’interfaccia intuitiva e allo strumento Drag&Drop creare Newsletter efficaci e responsive sarà un gioco da ragazzi!

RocketNewsletter è lo strumento ideale per le PMI che hanno le stesse esigenze di comunicazione delle grandi realtà ma hanno un numero di destinatari limitato.

Con RocketNewsletter potrete infatti inviare:

  • comunicazioni aziendali
  • aggiornamenti di listini commerciali
  • informativa su nuovi prodotti e servizi
  • offerte e promozioni
  • novità e articoli
  • partecipazione a manifestazione ed eventi
  • informative su chiusura uffici
  • auguri per le festività
  • e molto altro…


Proseguendo la lettura di questa breve guida scoprirete come:

  1. importare liste di contatti,
  2. gestire in maniera capillare gli utenti,
  3. creare dei template e strutturare velocemente campagne responsive
  4. consultare le statistiche

 

1. CREARE E IMPORTARE LISTE DI CONTATTI

La prima cosa da fare in un programma di email marketing è sicuramente quella di aggiungere contatti ai quali inviare le tue comunicazioni. Ovviamente in ottica di privacy e GDPR ti ricordiamo che devi essere in possesso di contatti reperiti in maniera conforme, solo così potrai evitare cancellazioni massive, possibili segnalazioni di spam da parte degli utenti e multe dal garante.  

Se sei già in possesso di una lista di contatti “autorizzati” dovrai selezionare dal menu laterale la voce liste e selezionare “crea liste”. A questo punto dovrai assegnare un nome alla lista, scegliere eventualmente una categoria di appartenenza e una descrizione.

Dopo aver salvato, dovrai selezionare dal menu laterale la voce “Utenti / importa utenti” e scegliere con quale metodologia aggiungere i dati dei tuoi utenti alla lista creata (od eventualmente ad una già creata in precedenza).

RocketNewsletter infatti permette di aggiungere in maniera massiva indirizzi email e altri attributi utilizzando un file .csv oppure aggiungendo mail con un copia incolla o da un file .txt

Gli indirizzi doppi verranno automaticamente saltati dall’importazione.

2. GESTIRE IN MANIERA CAPILLARE GLI UTENTI

In qualsiasi momento, una volta popolate le liste, potrai entrare nei dettagli degli utenti per:

  • consultarne lo stato (ed eventualmente modificarlo),
  • visualizzare gli attributi associati (ed eventualmente aggiungerli o modificarli)
  • visualizzare le liste alle quali è collegato (ed eventualmente aggiungerli o modificarli)
  • vedere lo storico delle campagne inviate e dei click effettuati dallo stesso
  • e molto altro…

Per poter visualizzare i dettagli dei singoli utenti dovrai cliccare dal menu alla voce “Utenti/elenco utenti”, effettuare una ricerca libera o utilizzare i filtri per trovare il contatto e cliccare sull’indirizzo mail di tuo interesse.

In alternativa entrare nella lista in cui si trova l’indirizzo mail e cliccare sullo stesso.

 

3. CREARE DEI TEMPLATE DA POTER RIUTILIZZARE COME BASE DELLE VOSTRE NEWSLETTER

RocketNewsletter mette a disposizione un comodo strumento Drag&Drop (= afferra, trascina e rilascia) ideale anche per i meno esperti che consente di caricare i contenuti della vostra Newsletter.

Con lo stesso strumento puoi creare le newsletter ma anche i template. Per poter creare quest’ultimi dal menu laterale scegli “Messaggi/Modelli” e creare la struttura trascinando all’interno del layout i componenti presenti nel tuo messaggio.

Se sei invece un utente più “esperto” e ti intendi di codice HTML potrai tranquillamente creare il tuo codice e incollarlo all’interno.

Una volta “confezionato” potrai salvarlo per poterlo utilizzare anche in seguito, in automatico lo troverai all’interno dell’elenco dei messaggi.

Allo stesso modo puoi creare le nuove campagne, selezionando il bottone verde e scegliendo lo strumento che più si addice alle tue attitudini.

Tutte le campagne create con lo strumento Drag&Drop sono responsive e quindi visualizzabili da tutti i dispositivi quali PC, Tablet e cellulare. Ti consigliamo comunque sempre di fare degli invii di test prima dell’invio alla tua lista, di modo da verificare che non ci siano errori.

4. CONSULTARE LE STATISTICHE

Per ogni invio effettuato RocketNewsletter genera delle statistiche veramente utili per poter analizzare l’efficacia delle tue comunicazioni.

Potrai infatti conoscere:

  • quanti utenti hanno aperto la tua newsletter
  • quanti utenti hanno fatto click e su quale URL
  • quanti utenti si sono disiscritti o quali indirizzi email non ricevono correttamente le tue campagne

grazie all’analisi di questi parametri potrai profilare meglio le tue comunicazioni ed ottenere giorno per giorno risultati sempre più convincenti e affermare il brand della tua azienda.

Con RocketNewsletter potrai creare contenuti di valore e creare una sinergia con i tuoi contatti.

Scegli l’opzione che fa per te clicca qui, oppure richiedi la trial gratuita!

RocketNewsletter nasce come piattaforma di email marketing indirizzata alle PMI, i pacchetti preconfigurati infatti differiscono solamente per il numero massimo di contatti caricabili nelle liste. Utilizzare uno strumento di email marketing oggi è alla portata di tutti ed è indispensabile per consolidare e creare nuove proposte di business!“ – dice Monica Gatti di CoreTech


Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft