Listino Supporto Partner Contatti 800 13.40.41

Articoli

Icona delle News


Lo sapevi che MailStore è certificato per il GDPR?

04/03/19 CoreTech Blog

×Non sei ancora nostro cliente MailStore? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

Dopo rigorosi controlli e audit, MailStore è stato certificato come conforme al GDPR

 

Dopo un’attenta analisi effettuata a più livelli, gli esperti di protezione dei dati Interev GmbH hanno certificato MailStore conforme al rispetto dei principi relativi alla riservatezza dei dati, come stabilito soprattutto nel GDPR dell'UE.

MailStore garantisce i diritti dei soggetti interessati al trattamento dei dati 

L’audit condotto presso la sede centrale di Vienna ha esaminato MailStore in relazione alla sua capacità di garantire i diritti dei soggetti interessati nel trattamento dei dati, come definito dalle leggi sulla privacy. 

Diritto di accesso (articolo 15 del GDPR)

Le e-mail archiviate contengono dati personali. Con MailStore, il contenuto di una mail può essere cercato per intero, estratto in un formato comunemente utilizzato e quindi reso disponibile. Questo consente alle aziende e alle organizzazioni di soddisfare l'obbligo di fornire informazioni. 

Diritto all’opposizione (articolo 21 GDPR)

Quando una società tratta dati personali, deve dimostrare di aver ottenuto il consenso dell'interessato a farlo e, a sua volta, l'interessato deve poter ritirare questo consenso.Dato che MailStore è un software di archiviazione, se l’interessato fornisce il consenso o lo ritira tramite una mail, tali messaggi vengono riprodotti nell’archivio. 

Diritto all’oblio (articolo 17 del GDPR)

Per una serie di motivi, gli individui hanno il diritto di richiedere che i loro dati personali siano cancellati. Quando i dati vengono cancellati, devono essere soddisfatti i seguenti requisiti: 

  • Le email devono essere cancellate irrimediabilmente     
  • I periodi di conservazione previsti dalla leMailSToregge devono essere salvaguardati         
  • La conformità del database deve essere garantita

Con l'aiuto di specifiche policy di retention configurabili per singolo account, il software consente di automatizzare l'eliminazione delle e-mail dall'archivio, compresi i dati personali memorizzati sull'interessato. Inoltre, tutte le richieste di cancellazione e i motivi legati alla richiesta di cancellazione possono essere tracciati nei log. 

Diritto alla portabilità dei dati (articolo 20 del GDPR)

Gli interessati hanno il diritto di ricevere i dati personali memorizzati su di essi in un formato strutturato, comunemente usato e leggibile da un computer e di trasferirli verso un altro contenitore. La funzione di esportazione di MailStore nei formati di posta elettronica comunemente usati come EML, MSG e PST permette di rispettare il diritto alla portabilità dei dati.

 


Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft