Listino Supporto Partner Contatti Lavora con noi 800 13.40.41

CSP

I vantaggi del programma CSP

Scopri tutti i punti cardine

I vantaggi per un CSP

Si stima che la crescita del cloud pubblico sarà nell’ordine del 20% entro il 2021 rispetto al 2016, con la fetta principale riguardante il SaaS

Maggiori ricavi economici

La crescita delle applicazioni cloud in azienda può portare a maggiori ricavi economici

Evolvere il proprio Business

I clienti finali non si limitano a migrare i workload verso il cloud, ma investono nel cloud stesso per sviluppare e supportare nuove funzionalità ed evolvere il proprio business

Migliorare le proprie competenze

La prossima fase della migrazione verso il cloud, sarà guidata da quei provider IT che sapranno mixare le competenze in ambito cloud con un chiaro focus sui risultati richiesti dal cliente

Punti cardine del programma CSP

I quattro punti chiave sono:

Customer Ownership

Opportunità Upsell/Cross Sell

Accelerazione IP

Provisioning & Billing agility

Customer ownership

  • Il partner ha un ruolo attivo nell’esperienze del cliente e nel suo lifecycle sia pre che post vendita.
  • Maggiore engagement tra cliente e partner legato al fatto che i profitti dipendono direttamente dall’acquisto e dal rinnovo o meno delle licenze in futuro. Il cliente tende a mantenere il rapporto con il provider solo se si trova bene. Inoltre la combinazione di Microsoft + CSP Program + Partner può creare un engagement a lungo termine.
  • Il partner può pilotare attivamente il customer lifecycle.

Skills di un SysAdmin

L’incremento dell’utilizzo dell’ambiente cloud da parte del cliente porta non solo a ricavi persistenti nel tempo ma alla possibilità di ampliare le vendite sia in termini temporali sia rispetto ai prodotti offerti da MS. In pratica l’utilizzo delle tecnologie cloud aumenta e aumenta potenzialmente la richiesta di altri e nuovi prodotti cloud di MS per fare altre cose.

Accelerazione IP (service software)

  • La sola vendita delle licenze non è considerata una strategia troppo profittevole sul lungo termine da parte dei partner, è meglio unire questo primo aspetto con la costruzione di servizi che nascono e si sviluppano a partire dal cloud MS.
  • Il punto è che il ricavo ricorrente dato dalle licenze può valere un 15%, mentre i ricavi nati dai servizi sviluppati a partire dall’ambiente cloud possono superare, per il partner, anche il 60%.

Provisioning & Billing Agility

  • La partecipazione al programma CSP dà al partner una flessibilità esclusiva a livello di fatturazione, rispetto agli altri modelli di licenza offerti da MS.
  • I partner possono gestire il licensing per conto del cliente, oppure lasciarlo fare al cliente stesso.
  • Le API di MS permettono al partner di realizzare propri ambienti di provisioning e billing da presentare al cliente finale in modo trasparente.
Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft