Listino Supporto Partner Contatti Lavora con noi
CERTIFICATA

POSTA ELETTRONICA CERTIFICATA PEC
MAIL A VALORE LEGALE, CERTIFICATA E SICURA

da 4 ,50 + IVA / mese
CONFIGURA

Posta Elettronica Certificata PEC

Cloud CoreTech offre un servizio di Posta Elettronica Certificata PEC che attribuisce ai messaggi inviati in forma telematica il valore legale equivalente a quello di una raccomandata con ricevuta di ritorno. Le caselle email PEC sfruttano protocolli di sicurezza molto elevati che garantiscono la certezza dei contenuti del messaggio stesso ( il gestore del servizio invia una ricevuta "legale" relativa alla spezione del messaggio e degli eventuali allegati).
La Posta Elettronica Certificata PEC è lo strumento indispensabile per Professionisti, Aziende e Enti Pubblici che utilizzano la mail per lo scambio di documenti importanti e che vogliono sensibilmente ridurre i costi, sia in termini economici sia in termini di tempo.

Funzionamento Posta Elettronica Certificata PEC

Un invio email viene considerato "Posta Certificata" solamente se entrambe le caselle (mittente e destinarario) sono caselle di posta elettronica certificata PEC. In caso contrario, il sistema elaborerà solo una parte di certificazione (se, ad esempio, il destinatario non è una casella PEC, il sistema non potrà fornire la ricevuta di consegna).
I gestori di posta certificata sono obbligati a registrare tutti i principali eventi che riguardano la trasmissione per 30 mesi da fornire come prova da parte degli interessati. I gestori sono anche tenuti ad utilizzare sempre un riferimento orario allineato con gli istituti ufficiali che garantiscono l'ora esatta. Quindi le registrazioni e tutti gli elementi descritti in seguito (ricevute, buste, ...) conterranno sempre l'ora esatta.

Certificazione di invio messaggio

Quando si spedisce un regolare messaggio da una casella di posta certificata si riceve dal proprio provider di posta certificata una ricevuta di accettazione, firmata dal gestore, che attesta il momento della spedizione ed i destinatari (distinguendo quelli normali da quelli dotati di PEC.); le informazioni sono disponibili sia in formato testo sia in formato xml.

Protocolli e Sicurezza

I servizi di posta certificata utilizzano esclusivamente protocolli sicuri (gestiti da tempo dai più diffusi strumenti di posta), per impedire qualsiasi manomissione del messaggio da parte di terzi. L'identificazione può avvenire tramite user e password oppure tramite certificati digitali.

Integrità del messaggio

Il gestore di posta certificata del mittente crea un nuovo messaggio, detto busta di trasporto, che contiene il messaggio originale e i principali dati di spedizione; la busta viene firmata dal provider, in modo che il provider del destinatario possa verificare la sua integrità (ovvero che non sia stato manomesso nella trasmissione).

Certificazione di ricezione messaggio

Un messaggio di posta certificata viene consegnato nella casella del destinatario inserito nella sua "busta di trasporto". Non appena effettuata la consegna, il provider del destinatario invia al mittente la ricevuta di consegna, un messaggio email, firmato dal gestore che attesta: la consegna, data e ora di consegna, contenuto consegnato.

Caratteristiche

  • Spazio Casella a partire da 1GB
  • Dimensione massima email 50MB
  • Numero massimo destinatari 50
  • Notifica tramite email ad altra casella
  • Possibilità di ampliare lo spazio della casella
  • Protocollo IMAP
  • Antivirus
  • Antispam
  • Ricezione email non certificate
  • Dichiarazione certificazione casella

Grazie al servizio della PEC potrete sostituire con la modalità dell'invio elettronico il vostro fax o altri strumenti tradizionali e inviare nel rispetto della privacy molti documenti di svariata natura:

  • documenti relativi a gare di appalto
  • comunicazioni aziendali interne
  • invio di circolari interne
  • direttive di carattere generale
  • trasmissione di documenti come fatture, ordini, contratti ecc...

Quando è obbligatoria

La PEC è diventata un obbligo per tutte le imprese dopo la conversione del Decreto Legge 179/2012 nella Legge 221/2012 che si affianca alle indicazioni contenute nella Legge 2/2009.

  • Professionisti
    L'obbligo è scattato da novembre 2009 nei confronti degli ordini e i collegi cui sono iscritti
  • Società
    Le nuove società devono dichiarare la casella PEC all'atto dell'iscrizione al Registro Imprese. Da novenbre 2011, tutte le società devono aver dichiarato la casella PEC al Registro Imprese
  • Ditte Individuali
    Le nuove Partite IVA e Ditte Individuali, compresi gli artigiani, devono dichiarare la casella PEC al momento dell'iscrizione al Registro Imprese. Da fine Giugno 2013, tutte le ditte individuali devono aver dichiarato la casella PEC al Registro Imprese
  • Pubbliche Amministrazioni
    Devono dotarsi di caselle di posta certificata, se non lo hanno già fatto in base a norme precedenti

La PEC a confronto

PEC Racc. A/R Email Fax
Validità legale
Ricevuta avvenuta consegna
Inalterabilità del messaggio
Impossibilità del rifiuto del messaggio consegnato
Identità certa del mittente e del destinatario
Velocità di consegna
Semplicità e comodità d'uso
Semplicità nell'invio multiplo
Accesso da postazioni diverse
Certezza di cosa è stato consegnato
Eliminazione del problema di phishing
Costi fissi
Costi per invio

Vantaggi

Valore legale

I messaggi PEC tra caselle di posta elettronica certificate hanno valore legale opponibile ai terzi. Il mittente ha certezza dell'invio, della consegna e del contenuto del messaggio.

Messaggio ricevuto

Il messaggio si considera "ricevuto" nel momento in cui risulta consegnato all'indirizzo di PEC del destinatario. Il destinatario non può rifiutare il messaggio.

Riduzione dei costi

Con l'utilizzo della PEC o del messaggio PEC risparmi su tutti i costi cartacei (stampa, acquisto materiali ecc..), spese di spedizione e di archiviazione.
Niente più code in posta o attese della trasmissione via fax.

Velocità della comunicazione

Il messaggio viene inviato immediatamente garantendo l'integrità dello stesso al momento della consegna alla casella PEC del destinatario.

Sicurezza di trasmissione

Gli standard minimi previsti dalla normativa impongono ai Gestori di garantire sicurezza delle trasmissione, antivirus e inalterabilità del messaggio.

Facilità di consultazione

Puoi consultare la tua casella PEC in qualunque luogo e orario.
Un sistema di notifica ti segnala quando è arrivato un nuovo messaggio di posta certificata nella tua casella PEC.

Organizzazione

Per legge i Gestori sono obbligati a mantenere per 30 mesi la traccia delle operazioni svolte: anche in caso di smarrimento quindi puoi ottenere prova legale della tua comunicazione.

Completamente versatile

Con la posta certificata puoi inviare qualsiasi tipologia di documento e di allegato come ad esempio: file musicali, PDF, immagini, ecc..

Quando si usa la PEC

L'uso della Posta Elettronica Certificata garantisce sicurezza e vantaggi soprattiutto nel casi in cui:

  • si devono mandare documenti a Enti e Pubbliche Amministrazioni
  • si debba effettuare la trasmissione di documenti relativi a gare d'appalto
  • occorre convocare consigli, giunte, assemblee
  • vengono scambiati documenti tra aziende che mantengono relazioni commerciali
  • girano comunicazioni all'interno di strutture con molte sedi operative
  • bisogna gestire le comunicazioni ufficiali all'interno di "reti" di aziende o commerciali
  • occorre inviare gli stipendi ai dipendenti

La normativa consiglia l'utilizzo della PEC in molti contesti, ribadisce che la PEC è lo strumento da utilizzare per tutte le comunicazioni elettroniche in cui servano le ricevute di invio e di consegna e obbliga le Pubbliche Amministrazioni ad utilizzarla con chi ne faccia richiesta. In molti settori delicati (sanità, finanza, utility, ...) esistono normative e regolamenti specifici che prevedono comunicazioni di particolare rilevanza e riservatezza. In un numero crescente di questi ambiti la PEC è lo strumento telematico obbligatorio per sue caratteristiche di sicurezza, affidabilità e certificazione.


Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft