Richiedi Supporto  | Contatta Vendite

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
1Backup
Acronis
Antivirus
Email
Firewall
GFI Software
Mail
Monitoring
N-Able
Sicurezza
TSPlus
× Non sei ancora nostro cliente Eset? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

ESET - File Security – Aggiornamento

ESET File Security – Aggiornamento

L'aggiornamento periodico di ESET File Security rappresenta il metodo migliore per preservare il livello massimo di protezione del computer. Il modulo di aggiornamento garantisce il costante aggiornamento del programma in base a due modalità: attraverso l'aggiornamento del database delle firme antivirali e attraverso l'aggiornamento dei componenti del sistema.

Fare clic su Aggiornamento nella finestra principale del programma per visualizzare lo stato corrente degli aggiornamenti del sistema, comprese la data e l'ora dell'ultimo aggiornamento eseguito correttamente. Nella finestra principale sono inoltre contenute informazioni sulla versione del database delle firme antivirali. Il numero della versione dell'aggiornamento è un collegamento attivo alle informazioni sulle firme aggiunte nell'aggiornamento specifico.

Fate clic sul pulsante “Aggiorna ora” per ricercare gli aggiornamenti (immagine seguente). L'aggiornamento del database delle firme antivirali e dei componenti del programma costituisce un aspetto importante per garantire una protezione completa contro codici dannosi e malevoli.

Nella finestra vediamo due voci, ossia:

  • Ultimo aggiornamento riuscito: è la data dell'ultimo aggiornamento; a riguardo dovete accertarvi che la data sia recente, perché ciò significa che il database delle firme antivirali è aggiornato;
  • Versione del database delle firme antivirali: numero del database delle firme antivirali, che rappresenta anche un collegamento attivo al sito web ESET (selezionate questa opzione per visualizzare un elenco di tutte le firme aggiunte in un aggiornamento specifico).

Processo di aggiornamento

Dopo aver selezionato Aggiorna adesso, verrà avviato il processo di download e verrà visualizzato lo stato di avanzamento dell'aggiornamento. Per interrompere l'aggiornamento, fate clic su Annulla l'aggiornamento.

In circostanze normali, quando gli aggiornamenti sono scaricati correttamente, nella finestra Aggiorna viene visualizzato il messaggio Aggiornamento non necessario. Il database delle firme antivirali è aggiornato. In caso contrario, il programma è obsoleto ed è maggiormente esposto alle infezioni e quindi occorre aggiornare il database delle firme antivirali appena possibile. In caso contrario, viene visualizzato uno dei seguenti messaggi:

  • Il database delle firme antivirali è obsoleto: questo errore viene visualizzato dopo diversi tentativi non riusciti di aggiornamento del database delle firme antivirali. Si consiglia di controllare le impostazioni di aggiornamento. Spesso questo errore viene visualizzato perché i dati di autenticazione non vengono immessi correttamente o le impostazioni di connessione sono errate. Il messaggio di notifica è correlato ai due messaggi che seguono, relativi ad aggiornamenti non riusciti (Aggiornamento del database delle firme antivirali non riuscito).
  • Licenza non valida: la chiave di licenza non è stata inserita correttamente durante la configurazione dell'aggiornamento. Si consiglia di verificare i dati di autenticazione. La finestra Configurazione avanzata (premere F5 sulla tastiera) contiene opzioni di aggiornamento aggiuntive. Fare clic su Guida e supporto tecnico > Gestisci licenza nel menu principale per inserire una nuova chiave di licenza.
  • Si è verificato un errore durante il download dei file di aggiornamento: questo errore potrebbe essere causato dalle impostazioni di connessione Internet. Si consiglia di verificare la connettività Internet aprendo un qualsiasi sito web nel browser. Se il sito web non si apre, è possibile che la connessione Internet non sia presente o che si siano verificati problemi di connettività nel computer in uso. Se la connessione Internet non è attiva, contattare il proprio Provider di servizi Internet (ISP).

Configurazione dell'aggiornamento del database delle firme antivirali

L'aggiornamento del database delle firme antivirali e dei componenti del programma costituisce un aspetto importante per garantire una protezione completa contro codici dannosi. È opportuno prestare attenzione alla configurazione e al funzionamento di tali risorse. Nel menu principale dovete accedere alla pagina che si apre cliccando su Aggiorna, quindi fare clic sul pulsante Aggiorna ora per verificare la disponibilità di un database delle firme antivirali più recente.

È possibile configurare le impostazioni di aggiornamento dalla finestra Configurazione avanzata (premere il tasto F5 sulla tastiera). Per configurare le opzioni di aggiornamento avanzate, come ad esempio la modalità di aggiornamento, l'accesso al server proxy, la connessione LAN e le impostazioni delle copie delle firme antivirali (Mirror), dovete fare clic su Aggiornamento >Profili. In caso di problemi con un aggiornamento, fate clic su Cancella per eliminare la cache dei file di aggiornamento temporanei.                                            

Per impostazione predefinita, il menu Server di aggiornamento è impostato su Scegli automaticamente. L'impostazione Scegli automaticamente indica che il server dal quale vengono scaricati gli aggiornamenti delle firme antivirali viene scelto automaticamente. È consigliabile conservare l'opzione predefinita selezionata. Se non si desidera visualizzare la notifica sulla barra delle applicazioni del sistema nell'angolo in basso a destra della schermata, selezionare Disattiva visualizzazione notifiche relative agli aggiornamenti eseguiti correttamente.

 

Per garantire un livello di funzionalità ottimale, è fondamentale che il programma venga aggiornato automaticamente. Questa operazione può essere eseguita soltanto dopo aver inserito la Chiave di licenza corretta in Guida e supporto tecnico > Attiva licenza.

In caso di mancata attivazione del prodotto in seguito all'installazione, è possibile eseguire l'operazione in un secondo momento.

Configurazione del server proxy per gli aggiornamenti

In caso di utilizzo di un server proxy per la connessione a Internet su un sistema su cui è installato ESET File Security, le impostazioni del proxy devono essere configurate in Configurazione avanzata. Per accedere alla finestra di configurazione del server proxy, premete F5 sulla tastiera  per aprire la finestra Configurazione avanzata e fate clic su Aggiornamento > Profili > Proxy HTTP.

Selezionate Connessione tramite un server proxy dal menu a discesa Modalità proxy e inserire i dettagli del server proxy: Server proxy (indirizzo IP), numero di Porta e Nome utente e Password (se disponibili).

Banner

In caso di dubbi sui dettagli del server proxy, è possibile selezionare Utilizza impostazioni server proxy globali dal menu a discesa per rilevare automaticamente le impostazioni del proxy.

Le opzioni del server proxy potrebbero essere diverse in base ai diversi profili di aggiornamento. In questo caso dovete configurare i diversi profili di aggiornamento in Configurazione avanzata facendo clic su Aggiornamento > Profilo.

Utilizza la connessione diretta in assenza di proxy: se un prodotto è configurato per utilizzare il proxy HTTP e questo non è raggiungibile, il prodotto disabiliterà il proxy e comunicherà direttamente con i server ESET.