Request Support  | Contact Sales

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
1Backup
Acronis
Antivirus
Email
Firewall
GFI Software
Mail
Monitoring
N-Able
Sicurezza
TSPlus
× Non sei ancora nostro cliente TSplus? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

TSplus - Requisiti di Sistema

Tsplus -  Requisiti di sistema

Hardware

L’installazione di Terminal Service Plus impone una serie di requisiti di sistema; iniziamo da quelli hardware del PC, che devono essere, per numero di utenti, almeno quelli riportati in questa tabella:

N° utenti

Windows 2008 ÷ 2019 o dal 7 al 10 Pro

3 - 5

Intel I5 o superiore
4 GB
One CPU 2 GHZ

10

Intel I5 o superiore
8 GB
One CPU 2 GHZ

25

16 GB
One CPU
I7 or Xeon

50 and above

32 GB
Dual CPU - SSD dedicato al sistema


Per installazioni che prevedono oltre 50 sessioni simultanee, si consiglia di utilizzare una farm di server, utilizzando la funzionalità di bilanciamento del carico, disponibile sull'Enterprise Edition. Ogni server (fisico o virtuale) gestisce fino a 50 utenti simultanei.

Il tipo di hardware necessario dipenderà principalmente dal tipo di risorse che le applicazioni che si desidera pubblicare consumano di più (CPU/memoria/disco). Si potrebbe prendere in considerazione l'acquisto di un server con unità SSD se si prevede di utilizzare un'applicazione che accede a un database sul server Tsplus, poiché migliorerà notevolmente le prestazioni.

 

Sistema Operativo

L'hardware sul quale verrà eseguito TSplus dovrà avere installato uno dei sistemi operativi elencati qui di seguito:

Banner

  • Windows Vista Service Pack 2
  • Windows 7 Service Pack 1
  • Windows 8/8.1
  • Windows 10 Pro (l'edizione Windows 10 Home non è supportata)
  • Windows Server 2008 SP2/Small Business Server SP2 or 2008 R2 SP1
  • Windows Server 2012 or 2012 R2
  • Windows Server 2016
  • Windows Server 2019

Sono supportate le versioni di sistema operativo sia a 32 che a 64 bit.

Per tutte le versioni supportate è richiesto il framework .NET versione 3.5.

 

Se si installa TSplus su Windows dal 2008 al 2019, bisogna assicurarsi che i ruoli RDS o Terminal Servces e il ruolo di licenza RDS o Terminal Servces non siano installati prima di installare TSplus.

  • Se questi ruoli sono presenti, rimuoverli e riavviare il sistema prima di procedere con l’installazione di TSPlus.
  • Su Windows Server 2016, è consentito un massimo di 15 sessioni per l'accesso a Desktop remoto.
  • Windows Server 2019 Essentials Edition non supporta RemoteApp.
  • TSplus LTS 11 supporta Windows XP e Windows Server 2003.

 

Parametri di rete

Terminal Service Plus Server deve avere impostati degli indirizzi IP fissi (statici).

Per quanto riguarda Remote access (from Wide Area Network – WAN) si consiglia di disporre di una connessione DSL e un indirizzo fisso pubblico.

Senza un indirizzo IP fisso, bisognerebbe installare un servizio DNS dinamico come http://DynDNS.org che consenta di ricollegare l’IP pubblico assegnato al momento.

La porta TCP RDP (per impostazione predefinita 3389) deve essere aperta in entrambe le direzioni sul firewall.