Become a partner   | Request Support  | Contact Sales

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
1Backup
Acronis
Antivirus
Email
Firewall
GFI Software
Mail
Monitoring
N-Able
Sicurezza
TSPlus
× Non sei ancora nostro cliente TSplus? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

TSplus Advanced Security – Security Events

TSplus Advanced Security – Security Events

Gli eventi di sicurezza (Security Events) sono un'ottima fonte di informazioni fornita da TSplus Advanced Security in quanto mostrano le operazioni eseguite da TSplus Advanced Security per proteggere il computer.
La finestra Eventi può essere aperta dall’interfaccia utente in modalità Expert di TSplus Advanced Security, cliccando direttamente sugli ultimi 5 eventi visualizzati nella finestra HOME oppure sulla voce di menù EVENT VIEWER. Le informazioni visualizzate nella finestra EVENT VIEWER vengono aggiornate automaticamente con una frequenza di pochi secondi.
L'elenco degli eventi di sicurezza proposto presenta quattro colonne, che descrivono la gravità, la data del controllo o dell'operazione eseguita, l'icona della funzione associata e la descrizione (immagine seguente).



L'esempio proposto qui sopra illustra i tentativi di connessione negata in una situazione reale di utilizzo, bloccati da TSplus Advanced Security.

La descrizione dell'evento spesso spiega perché l'azione corrispondente è stata eseguita o meno. Come illustrato, le azioni di controffensiva (contromisure) sono spesso scritte in rosso ed evidenziate con l'icona di uno scudo rosso al centro della quale si trova una X bianca.
La finestra degli eventi può essere spostata e non impedisce l'utilizzo delle altre funzioni di TSplus Advanced Security.

Monitor di stato delle funzioni di TSplus Advanced Security

Nella parte superiore della finestra dell’EVENTS VIEWER si trovano sei riquadri che mostrano lo  stato delle corrispondenti funzioni di TSplus Advanced Security (immagine seguente).

Banner

 

Nell'esempio proposto nell’immagine qui sopra, lo stato della Homeland Protection mostra 673 connessioni bloccate da maggio 2022. Inoltre, l'esempio avverte che la funzione Endpoint Protection non è abilitata.

Lo stato viene sempre visualizzato in base agli eventi di sicurezza registrati ed il titolo della finestra evidenzia gli eventi di sicurezza più datati.

Per agevolare la avigazione e la ricerca tra gli eventi visualizzati dall’EVENT VIEWER, è ora disponibile una ricerca globale approfondita per trovare rapidamente eventi specifici.
Inoltre, accanto alla ricerca globale, due selettori di data e ora filtrano gli eventi visualizzati in base alla data in cui l'evento è stato generato.
Infine, sulla destra della finestra si trovano le frecce che consentono di cambiare pagina e navigare per visualizzare gli eventi precedenti.
Infine, è anche possibile agire sull'evento cliccando su un pulsante che si trova nel menù in basso, oppure cliccando con il tasto destro del mouse sull'evento desiderato e scegliendo tra queste quattro voci di menù (immagine seguente):

  • copiare il messaggio associato all'evento;
  • copiare l'indirizzo IP;
  • sbloccare l'indirizzo IP;
  • sbloccare e aggiungere all'elenco di indirizzi IP consentiti.