Become a partner   | Request Support  | Contact Sales

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
1Backup
Acronis
Antivirus
Email
Firewall
GFI Software
Mail
Monitoring
N-Able
Sicurezza
TSPlus

N-Able - Cove Data Protection: Ripristino Virtual Disaster

La funzione Virtual Disaster Recovery consente di creare un mirror funzionante del computer ed eseguirlo in un ambiente virtuale. Il mirror può essere mantenuto aggiornato automaticamente attraverso la funzione Ripristino continuo.

La funzione è attualmente disponibile sui dispositivi Windows. Contattare il provider di servizi per aggiungere il Virtual Disaster Recovery al pacchetto di servizi (se non è ancora incluso).

È possibile eseguire il disaster recovery virtuale alle seguenti destinazioni

  • VMware VMDK (locale)   
  • VMware ESXi (su un server remoto)   
  • Hyper-V (locale)   
  • Local VHD files (locale, non è richiesta l'installazione di Hyper-V)

Importante: Si consiglia vivamente di utilizzare una rete isolata per i test. Eseguire il disaster recovery virtuale in un ambiente di produzione può causare conflitti (ad esempio, possono esserci 2 macchine con gli stessi indirizzi IP). Tali conflitti portano a errori e perdita di dati.

Nota: Controllare attentamente i Requisiti Virtual Disaster Recovery per il corretto tipo di ripristino prima di iniziare con le Istruzioni Virtual Disaster Recovery.

Attenzione: Ripristino critico? Non decidiamo noi quando un recupero è particolarmente critico in termini di tempo - lo decidi tu.

Critical Restore è il nostro processo di escalation rapida guidato dai partner. Basta farci sapere sulla vostra chiamata di supporto iniziale, e-mail, o messaggio di chat che un recupero specifico è particolarmente sensibile al tempo, e porteremo tutte le mani sul ponte immediatamente per aiutarvi a ottenere il vostro cliente back up e in esecuzione al più presto.

Per ulteriori dettagli si prega di vedere il ripristino critico FAQ.

Banner