Request Support  | Contact Sales

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
1Backup
Acronis
Antivirus
Email
Firewall
GFI Software
Mail
Monitoring
N-Able
Sicurezza
TSPlus
Diventa Autore per CoreTech | Scopri di più
× Non sei ancora nostro cliente MailArchive? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

MailArchive: Archiviazione Thunderbird

Problema: Durante l'archiviazione da Thunderbird il contenuto dell'archivio non corrisponde al contenuto del profilo Thunderbird.

Contesto: Thunderbird non dispone di un'API, che può essere utilizzato per accedere ai profili e account. MailArchive Come utilizzare l'API quando si lavora con i profili deve cercare la directory del profilo sulle unità locali e deve analizzare i file trovati lì. Thunderbird memorizza il messaggio di ogni cartella in file mbox. Questo è un formato contenitore che può contenere più messaggi di posta elettronica. Alcune cartelle e le informazioni dei messaggi sono memorizzati in file di database Mork con l'estensione di file MSF, che non vengono letti da MailArchive Come utilizzare l'API quando si lavora con i profili.

Soluzione: archiviare il messaggio direttamente dal server di posta elettronica. Il protocollo IMAP dovrebbe essere preferito.

Sintomo: nessun messaggio verrà archiviato.

Thunderbird supporta due tipi di archivio messaggi che definiscono come i messaggi sono memorizzati sul disco. Il tipo mbox e il tipo di maildir più recente. MailArchive Come utilizzare l'API quando si lavora con i profilisupporta solo l'archiviazione di messaggi da account che utilizzano il tipo di archivio messaggio mbox. Il tipo di archivio utilizzato può essere visualizzato in Opzioni > Impostazioni account > Account > Impostazioni server > Archivio messaggi > Tipo archivio messaggi. Il tipo di archivio messaggi utilizzato da un account non può essere modificato in seguito.

Il tipo di archivio messaggi per i nuovi account può essere impostato in Opzioni > Avanzate > Generale > Configurazione avanzata > Tipo archivio messaggi per i nuovi account.

Sintomo: Alcune cartelle sono mancanti nell'archivio.

Solo i messaggi in cartelle che sono stati memorizzati localmente da Thunderbird possono essere presi in considerazione durante l'archiviazione. Per verificare questo in MailArchive Come utilizzare l'API quando si lavora con i profili è possibile aprire le proprietà del profilo di archiviazione > Successivo > Cartelle > Mostra cartelle efficaci. Le cartelle visualizzate in grigio non sono archiviate localmente e non possono essere archiviate. Per attivare questa opzione in Thunderbird, accedere a Opzioni > Impostazioni account > Account > Sincronizzazione messaggi e verificare che Thunderbirds conservi i messaggi sul computer.

Sono cartelle mancanti in Thunderbird che dovrebbe essere lì, ad es. sono visibili nell'interfaccia web del provider, verificare che in Opzioni > Impostazioni account > Account > Impostazioni server > Avanzate l'opzione Mostra solo le cartelle sottoscritte è disabilitata.

Le cartelle vuote non verranno sincronizzate nell'archivio. Nel caso in cui le cartelle vuote hanno sottocartella che hanno messaggi, la sottocartella riempita non può essere sychronized. Per evitare ciò, spostare almeno un messaggio nella cartella di base vuota.

Sintomo: le cartelle hanno il nome sbagliato nell'archivio.

Banner

Nel caso in cui un nome di cartella IMAP contenga caratteri non ASCII, questi caratteri devono essere codificati in UTF-7 modificato. Thunderbird utilizza questi nomi di cartelle con i caratteri codificati come nomi di file dei file mbox sul file system. MailArchive Come utilizzare l'API quando si lavora con i profili utilizza i nomi dei file mbox come nome della cartella nell'archivio.

Le cartelle locali in Thunderbird che contengono caratteri speciali o non latini che non possono essere utilizzati come nomi di file nel file system possono avere un nome diverso nell'archivio. Il foldername scelto viene memorizzato solo nel file di database Mork che non viene letto da MailStore e MailStore è solo in grado di leggere il nome sostitutivo dal nome del file.

I nomi delle cartelle d'origine delle cartelle locali che contengono caratteri speciali o non latini non vengono visualizzati correttamente.

Sintomo: i messaggi spostati non vengono spostati nell'archivio.

Quando i messaggi vengono spostati in Thunderbird, una copia del messaggio verrà creato nella cartella di destinazione e il messaggio di origine sarà contrassegnato come rimosso nel database Mork della cartella di origine. Il messaggio di origine stessa rimane nel file mbox, ma non è mostrato da Thunderbird più. Poiché MailStore non legge il file di database Mork, non è in grado di rilevare lo spostamento del messaggio e salta il messaggio nella nuova cartella. MailStore archivia solo un aspetto di ogni messaggio per fonte.

In Thunderbird le cartelle possono essere compattate facendo clic destro su una cartella e selezionando Compatta. I messaggi spostati quindi verranno rimossi dal file mbox e MailArchive Come utilizzare l'API quando si lavora con i profili è in grado di rilevare lo spostamento del messaggio.