Become a partner   | Request Support  | Contact Sales

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
1Backup
Acronis
Antivirus
Email
Firewall
GFI Software
Mail
Monitoring
N-Able
Sicurezza
TSPlus
× Non sei ancora nostro cliente Eset? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

ESET - SysInspector - Funzione Confronta

La funzione Confronta

La funzione Confronta consente di mettere a confronto due rapporti esistenti. Il risultato di questa funzione è una serie di elementi non comuni ai due rapporti. È la soluzione ideale se si desidera individuare le modifiche nel sistema ed è un utile strumento per il rilevamento di codice dannoso.

Dopo l'avvio, l'applicazione crea un nuovo rapporto, visualizzato in una nuova finestra. Fare clic su File > Salva rapporto per salvare un rapporto in un file. I file di rapporto possono essere aperti e visualizzati in un secondo momento. Per aprire un rapporto esistente, fare clic su File > Apri rapporto. Nella finestra principale del programma, ESET SysInspector visualizza sempre un rapporto alla volta.

Il confronto tra due rapporti offre il vantaggio di visualizzare un rapporto attualmente attivo e uno salvato in un file. Per confrontare i rapporti, fare clic su File > Confronta rapporto e scegliere Seleziona file. Il rapporto selezionato verrà confrontato con quello attivo nelle finestre principali del programma. Nel rapporto comparativo saranno visualizzate solo le differenze tra i due.

Notate che se si mettono a confronto due file di rapporto, facendo clic su File > Salva rapporto e salvandoli in un file ZIP, verranno salvati entrambi i file. Se si apre il file in un secondo momento, i rapporti contenuti verranno automaticamente messi a confronto.

Accanto agli elementi visualizzati, ESET SysInspector mostra i simboli che identificano le differenze tra i rapporti confrontati.

Di seguito sono descritti tutti i simboli che possono essere visualizzati accanto agli elementi:

  • = nuovo valore, non presente nel rapporto precedente;
  • = la sezione della struttura contiene nuovi valori;
  • = valore rimosso, presente solo nel rapporto precedente;
  • = la sezione della struttura contiene i valori rimossi;
  • = il valore/file è stato modificato;
  • la sezione della struttura contiene valori/file modificati;
  • = il livello di rischio è diminuito/era più alto nel precedente rapporto;
  • = il livello di rischio è aumentato/era più basso nel precedente rapporto.

Nella sezione di descrizione visualizzata nell'angolo in basso a sinistra, vengono descritti tutti i simboli e mostrati i nomi dei rapporti confrontati (immagine seguente).

 

Qualsiasi rapporto comparativo può essere salvato in un file e aperto successivamente.

Per chiarire meglio l’utilizzo, immaginate di dover generare e salvare un rapporto, registrando le informazioni originali sul sistema, in un file denominato “previous.xml”; ebbene, dopo aver effettuato le modifiche al sistema, aprite ESET SysInspector e attendete che venga eseguito un nuovo rapporto, quindi salvatelo in un file denominato current.xml.

Al fine di rilevare le modifiche tra i due rapporti, fate clic su File > Confronta rapporti: il programma crea un rapporto comparativo che visualizza solo le differenze tra i due. È possibile ottenere lo stesso risultato utilizzando la seguente opzione della riga di comando:

SysIsnpector.exe current.xml previous.xml

Parametri della riga di comando di ESET SysInspector

ESET SysInspector supporta la generazione di rapporti dalla riga di comando con i seguenti parametri:

  • /gen = genera rapporto direttamente dalla riga di comando senza avviare l'interfaccia grafica utente (GUI);
  • /privacy = genera rapporto omettendo le informazioni sensibili;
  • /zip = salva rapporto in un archivio zip compresso;
  • /silent = non visualizzare finestra di avanzamento durante la creazione del rapporto dalla riga di comando;
  • /blank = avvia ESET SysInspector senza generare/caricare il rapporto.

Un tipico utilizzo è il seguente comando:

Sysinspector.exe [load.xml] [/gen=save.xml] [/privacy] [/zip] [compareto.xml]

Per caricare un rapporto specifico direttamente nel browser, utilizzate:

SysInspector.exe .\clientlog.xml

Banner

Per generare il rapporto dalla riga di comando, dovete utilizzare:

SysInspector.exe /gen=.\mynewlog.xml

Per generare un rapporto escludendo le informazioni sensibili direttamente in un file compresso,

dovete utilizzare:

SysInspector.exe /gen=.\mynewlog.zip /privacy /zip

Per confrontare due file di rapporto ed esaminare le differenze, utilizzare:

SysInspector.exe new.xml old.xml

Se il nome di un file/cartella contiene uno spazio vuoto, è necessario inserirlo tra virgolette.