Request Support  | Contact Sales

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
1Backup
Acronis
Antivirus
Email
Firewall
GFI Software
Mail
Monitoring
N-Able
Sicurezza
TSPlus
× Non sei ancora nostro cliente Eset? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

ESET - Protect Cloud, Creare istanze da ESET Business Account

Istanze ESET PROTECT Cloud: gestione da ESET Business Account

Data l’importanza che ricopre nella gestione del prodotto, descriviamo la procedura di utilizzo di ESET Business Account nella creazione e configurazione e gestione delle istanze di ESET Protect Cloud. La procedura consiste nel: 

  1. creare una nuova istanza di ESET PROTECT Cloud;
  2. configurare gli utenti ESET PROTECT Cloud in ESET Business Account e aggiungerli a ESET PROTECT Cloud Web Console;
  3. aprire ESET PROTECT Cloud Web Console. Consultare anche Procedura guidata all’avvio e Panoramica su ESET PROTECT Cloud Web Console
  4. aggiungere i computer client nella rete alla struttura ESET PROTECT Cloud;
  5. gestire i prodotti Endpoint da ESET PROTECT Cloud.

Se si possiede un account MSP, è possibile sincronizzarlo con ESET PROTECT Cloud Web Console e questo facilita, al Managed Service Provider, l’integrazione del prodotto nella gestione tecnica dei propri clienti.

Creare una nuova istanza di ESET PROTECT Cloud

Vediamo quindi come si crea una nuova istanza utilizzando ESET Business Account, partendo dai prerequisiti, che sono:

  • possedere un account Utente con privilegi avanzati in ESET Business Account;
  • avere attivata un licenza idonea per ESET PROTECT Cloud.

Se gli account ESET Business Account ed ESET MSP Administrator sono registrati nello stesso indirizzo e-mail, ESET PROTECT Cloud può essere attivato solo da un account. L'account (ESET Business Account o ESET MSP Administrator) dal quale si sceglie di creare l’istanza di ESET PROTECT Cloud sarà l'unico utilizzabile  per attivare o rimuovere l'istanza.

Stabilito ciò, la procedura per creare la nuova istanza in ESET PROTECT Cloud è la seguente; innanzitutto bisogna aprire ESET Business Account ed effettuare l’autenticazione (oppure creare un nuovo account). Poi, nell’interfaccia utente (Dashboard ) di ESET Business Account bisogna fare clic su Licenses e, nella pagina che si apre, inserire la chiave di licenza nella casella Enter license key (immagine seguente). 

Nella finestra popup Add License, dovete inserire la chiave di licenza di ESET PROTECT Cloud e fare clic su ADD LICENSE (immagine seguente).

 

Banner

Riceverete, poco dopo, un messaggio e-mail di verifica alla casella di posta elettronica specificata al momento della registrazione; fate quindi clic sull’ipertesto Verify license che trovate nel messaggio.

Fatto ciò, andate alla Dashboard, fare clic su Attiva in ESET PROTECT Cloud; si apre così la finestra Attiva ESET PROTECT Cloud, nella quale bisogna leggere i Termini di utilizzo e selezionare la casella di controllo se si decide di accettarli.

A questo punto occorre selezionare un percorso del centro dati per l’istanza di ESET PROTECT Cloud più vicino al percorso della rete gestita e fare clic su Continua; attenzione che una volta  selezionato il percorso del centro dati dell’istanza di ESET PROTECT Cloud, non sarà possibile modificarlo.

Ora verrà creata l’istanza di ESET PROTECT Cloud: è possibile attendere (il processo richiede alcuni minuti) fino al termine del processo di creazione oppure uscire subito per poi ricevere una notifica tramite e-mail relativa alla disponibilità dell’istanza di ESET PROTECT Cloud.

Fare quindi clic su Continue o, in alternativa, fare clic su Dashboard, selezionare Apri nel riquadro ESET PROTECT Cloud per aprire una nuova scheda con ESET PROTECT Cloud Web Console.                             

Creare utenti ESET PROTECT Cloud in ESET Business Account

Per creare un nuovo utente utilizzando ESET Business Account bisogna innanzitutto accedere all’account ESET Business Account che si utilizzerà per la creazione; poi, dalla Dashboard si dovrà cliccare, nel menu a sinistra, su User Management e poi su New User (immagine seguente).

 

Nella finestra, dovete ompilare i campi obbligatori che sono i seguenti:                                          

  • Generale; fornisce informazioni di base sull'utente;
  • Diritti di accesso;
    • Accesso aziendale, selezionare il livello di accesso aziendale dell’utente fra Scrittura, Lettura, Accesso solo ai siti selezionati;
    • Accesso gestione utente: selezionare la casella di controllo per consentire all'utente di gestire altri utenti in ESET Business Account;
    • ESET PROTECT Cloud Accedi:
    • Scrittura: l’utente ha accesso completo a ESET PROTECT Cloud.
    • Lettura: l'utente può visualizzare solo i dati in ESET PROTECT Cloud.
    • Personalizzato: è possibile definire l'accesso dell'utente in un secondo momento in ESET PROTECT Cloud in Set autorizzazioni.
    • Nessun accesso: l’utente non ha accesso a ESET PROTECT Cloud. Per accedere a  ESET PROTECT Cloud, un utente deve essere in possesso di diritti di accesso in  Scrittura o Lettura ad almeno una società con licenza ESET PROTECT Cloud (attiva) idonea.
  • Preferenze: impostare la lingua dell'utente per ESET Business Account e ESET PROTECT Cloud e il fuso orario.
  • Protezione: consente di regolare le impostazioni di protezione dell'utente (scadenza password, timeout sessione inattiva, verifica a due fattori).

Dopo aver compilato questi campi, è sufficiente fare clic su CREATE per creare l’utente così definito (immagine seguente).

Il nuovo utente viene visualizzato nella Gestione utenti con l'etichetta Waiting for activation (In attesa di attivazione) evidenziata in giallo nell’immagine seguente.

L'utente creato e in attesa di attivazione riceverà quindi un'e-mail di attivazione (all'indirizzo e-mail specificato durante la creazione dell'utente) e se è d’accordo, deve fare clic sul link Activate your account che apparirà nel testo della e-mail.

L'utente deve quindi modificare le proprie impostazioni e digitare la password due volte (Create password e Confirm password), poi selezionare la casella di controllo I agree to ESET Terms of Use (immagine seguente) e fare clic su Attiva account.

 

A questo punto bisogna ccedere all’account ESET Business Account, rammentando che occorre utilizzare lo stesso account utilizzato nella creazione dell’account utente; per il momento non è possibile utilizzare ancora l'account utente appena creato.

Aprite ESET PROTECT Cloud Web Console, fate clic sul pulsante Altro (...>) e poi su Users e nella pagina che si apre, selezionate ESET Business Account mappato; a questo punto bisogna  fare clic sul pulsante Add New evidenziato dal riquadro rosso in fondo all’immagine seguente.

Si apre così una nuova pagina nella quale, nella sezione Mapped account, bisogna fare clic sul pulsante SELECT che si trova accanto alla casella Account Identifier (immagine seguente).

Questa operazione apre una nuova pagina da cui selezionare l'utente creato nella procedura precedente e fare clic sul pulsante OK: l’immagine seguente propone un esempio.

Selezionare il Gruppo Home dell'utente e fare clic sul pulsante Continue, quindi, in Permission Set è possibile visualizzare il livello di autorizzazione assegnato all'utente nel passaggio corrispondente di questa procedura. Se è stato selezionato Accesso personalizzato a ESET PROTECT Cloud, è necessario assegnare un set di autorizzazioni all'utente (uno esistente o creare un nuovo set di autorizzazioni). Fare clic sul pulsante Finish.

Gli utenti ai quali è stato concesso l'accesso a ESET PROTECT Cloud visualizzeranno l'opzione per l'apertura di ESET PROTECT Cloud in ESET Business Account (immagine seguente).