Request Support  | Contact Sales

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
1Backup
Acronis
Antivirus
Email
Firewall
GFI Software
Mail
Monitoring
N-Able
Sicurezza
TSPlus
× Non sei ancora nostro cliente Eset? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

ESET - File Security - Interfaccia utente

ESET File Security - Interfaccia utente

ESET File Security presenta un’interfaccia grafica d’utente (GUI) intuitiva, che vi offre un accesso facilitato alle principali funzioni del programma. La finestra principale di ESET File Security è suddivisa in due sezioni fondamentali, come vedete nell’immagine seguente: sulla destra sono contenute informazioni e opzioni (o comandi) che dipendono dall'opzione selezionata dal menu principale che trovate sulla sinistra della finestra stessa.

Le varie sezioni del menu principale sono descritte di seguito.

  • Monitoraggio: offre informazioni sullo stato di protezione di ESET File Security, sulla validità della licenza, sugli aggiornamenti del database delle firme antivirali, sulle statistiche di base e sui dati del sistema.
  • File di rapporto: consente di accedere ai file di rapporto contenenti informazioni su tutti gli eventi di programma importanti che si sono verificati. Questi file offrono una panoramica delle minacce rilevate nonché di altri eventi correlati alla sicurezza.
  • Controllo: consente all'utente di configurare e avviare un controllo di archiviazione, un controllo intelligente, un controllo personalizzato o un controllo di supporti rimovibili. È inoltre possibile ripetere l'ultimo controllo eseguito.
  • Aggiornamento: offre informazioni sul database delle firme antivirali e informa l'utente sugli aggiornamenti disponibili. Da questa sezione è inoltre possibile eseguire l'attivazione del prodotto.
  • Configurazione: consente di regolare le impostazioni relative alla protezione del server e del computer.
  • Strumenti: fornisce informazioni aggiuntive sulla protezione del sistema. Strumenti aggiuntivi che aiutano l’utente a gestire la protezione del sistema. La sezione Strumenti contiene i seguenti elementi: Processi in esecuzione, Attività di verifica, Statistiche protezione, Cluster, ESET Shell, ESET SysInspector, ESET SysRescue Live per creare un CD o un dispositivo USB di ripristino e una Pianificazione attività. È inoltre possibile Inviare un campione per l'analisi e controllare la cartella Quarantena.
  • Guida e supporto tecnico: consente di accedere alle pagine della Guida, alla Knowledge Base di ESET e ad altri strumenti di assistenza. Sono inoltre disponibili collegamenti per l'invio di una richiesta di assistenza al Supporto tecnico e informazioni relative all'attivazione del prodotto.

Oltre all'interfaccia grafica utente principale (GUI), la finestra Configurazione avanzata (proposta nell'immagine seguente) è accessibile da qualsiasi schermata del programma premendo il tasto F5.

Dalla finestra Configurazione avanzata è possibile configurare le impostazioni e le opzioni preferite. Il menu sulla sinistra include le seguenti categorie:

  • Antivirus: consente di attivare o disattivare il rilevamento di applicazioni potenzialmente indesiderate, pericolose o sospette, specificare esclusioni, la protezione file system in tempo reale, il controllo computer su richiesta e il controllo Hyper-V, ecc.
  • Aggiornamento: consente di configurare un elenco di profili, creare uno snapshot del file di aggiornamento, aggiornare informazioni sorgente come i server di aggiornamento e i dati di autenticazione per questi server.
  • Web e e-mail: consente all'utente di configurare la protezione client di posta, il filtraggio protocolli, la protezione accesso Web, ecc.
  • Controllo dispositivi: consente di configurare le regole e i gruppi del controllo dispositivi.
  • Strumenti: consente all'utente di personalizzare strumenti quali ESET LiveGrid, file di registro, server proxy, cluster, ecc.
  • Interfaccia utente: consente di configurare il comportamento dell'interfaccia utente grafica (Graphical User Interface, GUI) del programma, gli stati, le informazioni sulla licenza, ecc.

Facendo clic su un elemento (categoria o sottocategoria) nel menu sulla sinistra, le relative impostazioni vengono visualizzate nella scheda di destra. 

Banner

Gestione tramite ESET Remote Administrator   

ESET Remote Administrator (ERA) è un'applicazione che vi consente all'utente di gestire i prodotti ESET in un ambiente di rete da una postazione centrale. Il sistema di gestione delle attività di ESET Remote Administrator offre l'installazione di soluzioni ESET Security su computer remoti e una risposta rapida ai nuovi problemi e alle nuove minacce. Va precisato che ESET Remote Administrator non garantisce protezione contro codice dannoso, ma si affida alla presenza di soluzioni ESET Security su ciascun client.

Le soluzioni di protezione ESET supportano reti che includono vari tipi di piattaforme, ossia dove coesistono gli attuali sistemi operativi Microsoft, Linux, Mac OS e per dispositivi mobile.

L’applicazione ESET Remote Administrator contempla tre elementi di seguito descritti.

  • Server ESET Remote Administrator: il server ERA può essere installato sui server Windows e Linux e si presenta anche sotto forma di accessori virtuali. Gestisce le comunicazioni con gli agenti e raccoglie e memorizza i dati delle applicazioni.
  • ERA Web Console è un'interfaccia utente basata sul Web che presenta i dati provenienti dal server ERA e consente all'utente di gestire le soluzioni ESET Security nell'ambiente in uso. È possibile accedere a Web Console tramite un browser Web, che consente di visualizzare una panoramica dello stato dei client sulla rete e di utilizzare da remoto soluzioni ESET su computer non gestiti. Se si decide di rendere il server Web accessibile da Internet, è possibile utilizzare ESET Remote Administrator praticamente da qualsiasi dispositivo con una connessione a Internet attiva.
  • Agente ERA: l’agente ESET Remote Administrator facilita la comunicazione tra il server ERA e i computer client. È necessario installare l'agente su qualsiasi computer client allo scopo di stabilire la comunicazione tra il computer e il server ERA. Poiché è posizionato sul computer client ed è in grado di memorizzare vari scenari di protezione, l'utilizzo dell'agente ERA consente di ridurre drasticamente i tempi di reazione alle nuove minacce. L'utilizzo di ERA Web Console consente all'utente di distribuire l'agente ERA tra i computer non gestiti che sono stati riconosciuti da Active Directory o da ESET RD Sensor. 

Modalità ovverride                      

Se il criterio ESET Remote Administrator è stato applicato a ESET File Security, compariranno un'icona a forma di lucchetto (  ) al posto del pulsante Attiva/Disattiva nella pagina di configurazione e un'icona a forma di lucchetto accanto al pulsante nella finestra Configurazione avanzata.       

 

Normalmente, non è possibile modificare le impostazioni configurate mediante il criterio ESET Remote Administrator. La modalità override consente di sbloccare temporaneamente queste impostazioni. Tuttavia, la Modalità override deve essere attivata utilizzando il criterio ESET Remote Administrator.

Accedere a ERA Web Console, aprire Ammin. > Criteri e selezionare e modificare il criterio esistente applicato a ESET File Security o crearne uno nuovo. In Impostazioni, fare clic su Modalità override, attivarla e configurare il resto delle impostazioni, tra cui il tipo di autenticazione (Utente Active Directory o Password).