Request Support  | Contact Sales

KNOWLEDGE BASE

Knowledge Base
1Backup
Acronis
Antivirus
Email
Firewall
GFI Software
Mail
Monitoring
N-Able
Sicurezza
TSPlus
× Non sei ancora nostro cliente Acronis? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

Acronis - Disaster Recovery: Infrastruttura di rete cloud

L'infrastruttura di rete cloud è costituita dal gateway VPN nel sito cloud e dalle reti cloud alle quali verranno connessi i server di ripristino.

Nota: L'applicazione di un piano di protezione di disaster recovery creare un'infrastruttura di rete cloud di ripristino solo se non esiste. Le reti cloud esistenti non possono essere modificate o ricreate.

Il sistema controlla gli indirizzi IP dei dispositivi e se non sono presenti reti cloud adatte a un indirizzo IP, crea automaticamente reti cloud idonee. Se sono già disponibili reti cloud per le quali gli indirizzi IP dei server di ripristino sono adatti, le reti cloud esistenti non verranno modificate o ricreate.

Banner

  • Se non sono presenti reti cloud o se la configurazione di disaster recovery viene impostata per la prima volta, le reti cloud verranno create con gli intervalli massimi raccomandati da IANA per l'uso privato (10.0.0.0/8, 172.16.0.0/12, 192.168.0.0/16) in base all'intervallo di indirizzi IP dei dispositivi in uso. È possibile limitare la rete modificando la maschera di rete.
  • Se sono presenti dispositivi su più reti locali, la rete nel sito cloud può diventare un superinsieme di reti locali. È possibile riconfigurare le reti nella sezione Connettività. Vedere Gestione delle reti.
  • Se è necessario configurare la connessione Open VPN da sito a sito, scaricare e configurare l'appliance VPN. Vedere Configurazione di una Open VPN da sito a sito.Verificare che gli intervalli delle reti cloud corrispondano agli intervalli della rete locale connessa all'appliance VPN.
  • Per modificare la configurazione di rete predefinita fare clic sul collegamento Vai a Connessione nel modulo Disaster Recovery del piano di protezione oppure passare a Disaster Recovery > Connessione.