Request Support  | Contact Sales

Diventa Autore per CoreTech | Scopri di più





Monitoraggio della salute e delle prestazioni della rete con reportistica in tempo reale

24/11/23 CoreTech Blog

×Non sei ancora nostro cliente GFI ClearView? Diventa Partner CoreTech e visita il nostro configuratore prezzi

Prestazioni e sicurezza ottimali della rete iniziano con una conoscenza approfondita dei componenti e delle applicazioni della rete. GFI ClearView fornisce questa visibilità e consente di identificare potenziali colli di bottiglia e problemi di prestazioni. L'applicazione è intuitiva e facile da implementare, per garantire la massima efficienza della rete.

Analisi delle prestazioni delle applicazioni e dell'attività di rete

Tenete d'occhio le prestazioni delle applicazioni critiche, identificate gli utenti o le applicazioni che consumano banda e altre attività che sovraccaricano la rete (aggiornamenti software, backup, ecc.). GFI ClearView riconosce in modo nativo migliaia di applicazioni, ma consente anche di definirne di proprie. È possibile esaminare l'attività di rete fino al livello dell'utente, utilizzando gruppi di applicazioni completi.

Scoprite i problemi critici che influenzano le vostre applicazioni

Il monitoraggio delle applicazioni specifiche per utente di GFI ClearView scopre i modelli di utilizzo e i potenziali colli di bottiglia per la risoluzione proattiva dei problemi. Con un tempo di aggiornamento di 1 secondo, ottenete una visibilità quasi istantanea dell'intera rete, consentendovi di affrontare i problemi non appena si presentano.

Controllo del traffico di rete e delle applicazioni

Analizzate i picchi di attività della rete e rilevate le applicazioni non funzionanti o gli host compromessi che rappresentano una minaccia per la vostra rete. Grazie a intuizioni di qualità, GFI ClearView vi assiste nella creazione di politiche efficaci per ridurre le interruzioni future e i potenziali attacchi informatici.

Sfruttare strumenti di reporting all'avanguardia

Le funzionalità di reporting integrate in GFI ClearView consentono di analizzare facilmente applicazioni, utenti o sottoreti, aggregare e riepilogare i dati e semplificare la preparazione dei rapporti di certificazione con una conservazione dei dati fino a due anni.

Visibilità avanzata delle applicazioni

ClearView fornisce un'analisi approfondita del traffico di rete, rivelando le applicazioni utilizzate e le connessioni tra host interni ed esterni. Un vantaggio fondamentale è la capacità di riconoscere e classificare il traffico senza doverlo decifrare, salvaguardando l'integrità e la sicurezza dei dati.

Gruppi di applicazioni completi

Con 36 gruppi di applicazioni preconfigurati, l'identificazione dei target di traffico diventa più semplice. Inoltre, il sistema offre anche una certa flessibilità, consentendo agli utenti di creare o modificare i gruppi in base alle loro esigenze specifiche.

Valutazione delle prestazioni delle applicazioni

Quantificando gli indicatori chiave delle prestazioni, come la perdita di pacchetti, il jitter, il ritardo del server e il ritardo della rete, si ottiene una visione chiara delle prestazioni delle applicazioni.

Applicazioni personalizzabili

ClearView consente di definire le applicazioni in base a una serie di parametri, quali porte e intervalli di porte, protocolli, firme L7 o indirizzi IP di origine, offrendo versatilità e controllo.

Archivio dati

Il sistema acquisisce un'ampia gamma di informazioni di rete, come i dettagli dei pacchetti, i trasferimenti di dati, le applicazioni, gli host, le sottoreti o le destinazioni. Le informazioni vengono classificate in diversi cruscotti e archiviate per un massimo di due anni. In questo modo è possibile indagare sui problemi, indipendentemente dal momento in cui si sono verificati.

Integrazione con Active Directory

Con Clearview, potrete ottenere informazioni che vanno oltre la semplice visibilità delle applicazioni e degli host: potrete anche collegare gli utenti con i consumi e gli indirizzi IP grazie all'integrazione con Active Directory.

Dati di facile accesso

Le informazioni possono essere recuperate comodamente da varie fonti, come l'accesso diretto a SQL, SYSLOG o SNMP, assicurando che siano disponibili dove e quando sono più necessarie.

Banner

Avvisi configurabili

Gli avvisi sono personalizzabili sia nella fonte che nel contenuto. È possibile stabilire quali eventi attivano gli avvisi, chi li riceve e quali informazioni vengono distribuite.

Percorso diretto alle funzionalità di network shaping

Mantenete tutte le funzionalità di ClearView quando passate a Exinda NetworkOrchestrator, aggiungendo il bandwidth shaping, l'accelerazione e l'edge cache.