Listino Supporto Partner Contatti

Industrie Montaperto per i suoi clienti sceglie CompleteFTP

CoreTech,CoreTech   14 marzo 2014

Iniziamo la prima di una serie di interviste a rivenditori, professionisti e consulenti con cui collabora CoreTech sia per scoprire i prodotti che vengono utilizzati e apprezzati di più, sia per capire qual è il tipo di collaborazione e rapporto che viene instaurato con ciascuno, soprattutto nella gestione delle problematiche più comuni, come il supporto tecnico e la risoluzione dei problemi.

Il primo intervistato è Federico Turchi, che lavora per Industrie Montaperto in provincia di Livorno. Questa società si occupa di informatica dal 1998 e nella formazione attuale comprende tre tecnici di cui Federico è il responsabile.

Quali solo i vostri clienti più importanti e qual è la tipologia classica di clienti a cui vi proponete?

Abbiamo la fortuna di collaborare con clienti sia piccoli sia molto grandi. Il cliente più importante e noto è certamente H3G, che seguiamo nella parte di infrastruttura, ma abbiamo anche clienti più piccoli in ambito locale e alcune agenzie e società di medie dimensioni, come Square Design di Torino. Per questa agenzia ad esempio abbiamo seguito i progetti di alcuni clienti, come Seven Spa e Gioielli Damiani.

Che prodotti distribuiti o proposti da CoreTech fornite ai vostri clienti?

Sono numerosi i prodotti del catalogo CoreTech che utilizziamo nel nostro lavoro. Sicuramente molte delle soluzioni della famiglia Kerio, Smartermail, CompleteFtp e naturalmente i servizi cloud. Abbiamo sfruttato anche alcuni prodotti di sicurezza come quelli di Avg e di Egosecure..

Qualcuno di questi prodotti è stato proposto ad H3G?

completeFTP

 

Abbiamo utilizzato CompleteFtp per realizzare un importantissimo upgrade all’infrastruttura di H3G. Originariamente venivano utilizzate le funzionalità di server Ftp integrate in Iis di Microsoft, ma da punto di vista della sicurezza e del management questo prodotto non era più sufficiente a soddisfare le esigenze. Una volta che si è deciso di passare a un prodotto commerciale sono state prese in considerazione diverse soluzioni e la scelta è caduta appunto su CompleteFtp. Questo prodotto ha permesso di passare a un sistema sicuro, con la cifratura dei dati (Ftps) e ha semplificato la gestione di tutta l’infrastruttura, che comprende – in questo caso specifico – ben 5 server diversi. Da una attenta valutazione di pregi e difetti CompleteFtp è risultato essere il prodotto più semplice da utilizzare (nonostante le numerose funzionalità avanzate che include) e allo stesso tempo quello con il miglior rapporto qualità prezzo. Ora si sta valutando l’aggiunta anche delle funzionalità di CompleteBox, che permetterebbero di semplificare notevolmente l’invio e la condivisione di file non solo all’interno di H3G, ma anche verso clienti e fornitori. Per avere la stessa semplicità di soluzioni cloud diffuse ed affermate, senza che i dati escano dall’azienda: una esigenza ovviamente su cui H3G non è disposta a rinunciare.

Dunque da una parte le aziende più grosse prendono in considerazione solo soluzioni di private cloud, ma dall’altra ci sono aziende che sono invece disposte a passare al cloud puro?

Alcuni nostri clienti non solo sono stati contenti di passare al cloud, ma – in un momento di difficoltà economica in cui è sempre più difficile accedere al credito – sono stati “salvati” dal cloud. Ad esempio un nostro cliente con 50 postazioni circa non avrebbe potuto procedere all’acquisto di un nuovo server e ha deciso di utilizzare un cloud sicuro, affidabile e 100% italiano come quello di CoreTech per la gestione , dell’infrastruttura aziendale. Questa soluzione permette di garantire un servizio adeguato e completo con una spesa fissa mensile o trimestrale che può essere affrontata con serenità, senza dover andare in banca a cercare un finanziamento.

E come vi è sembrato il supporto di Coretech nella risoluzione dei problemi e nell’assistenza in fase di setup?

Non ho difficoltà a dire che il supporto di CoreTech è sempre eccellente. Sia Roberto sia Alessandro sono sempre molto disponibili e l’assistenza arriva in tempi molto brevi, dunque non c’è il rischio di fare brutte figure con il cliente.

Anche sui servizi cloud Coretech ha soddisfatto le vostre esigenze?

Non abbiamo avuto problemi nell’utilizzare il cloud di CoreTech con i nostri clienti: nonostante in alcuni casi fosse necessaria una infrastruttura abbastanza importante, in grado di gestire un elevato numero di accessi, siamo riusciti a definire con loro il prodotto giusto per le esigenze del cliente e a passare dalla progettazione alla fase di deployment rapidamente e senza impedimenti.

Avresti qualche consiglio da dare a Coretech per migliorare il suo servizio e i suoi prodotti?

No, penso che il livello sia già molto alto. In particolare ho apprezzato molto l’ampio numero di incontri di formazione che CoreTech sta proponendo in questi mesi. È una occasione importante per acquisire maggior confidenza con i prodotti e scambiare opinioni con i colleghi, l’unico rammarico è che per problemi di tempo e di distanza non mi è facile parteciparvi con costanza.

tag

banner

Ripe Ncc Member
vmware
CloudLinux
Plesk
HP
Microsoft
Non ci sono post pubblici al momento
{-tag-}